BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Guerra tra pirati Pirateparty.it inibito all’uso di nome e simbolo

Il Partito Pirata Italiano ha vinto il ricorso contro il Pirate Party e il suo leader e fondatore Marco Manuel Marsili a cui è stata ordinata la cessazione dell'uso di nome e simbolo dei pirati italiani.

Più informazioni su

Per una volta i pirati si affidano alla giustizia. E’ infatti iniziata un’insolita “guerra” tra corsari che esce da mari e oceani per attraccare nei tribunali. Il Partito Pirata Italiano ha presentato ricorso al Tribunale di Milano, Sezione specializzata in materia di proprietà industriale e intellettuale, per la tutela del proprio nome e del proprio simbolo, contro Pirateparty e il suo leader e fondatore Marco Manuel Marsili.

Il giudice designato, dott. Pierluigi Perrotti, nella decisione del 30 marzo ha ordinato “all’associazione non riconosciuta Partito Pirata – Pirateparty.it e a Marco Manuel Marsili la cessazione dell’uso in ogni forma e contesto dei nomi Partito Pirata, Pirateparty e/o Pirate Party anche come nome di dominio internet” e ha inibito alla stessa associazione e al suo leader “qualsiasi ulteriore utilizzo del segno grafico della vela rigonfia verso destra inserita in un cerchio”.

Questo, però, è solo il primo atto della battaglia perché i legali del Pirateparty.it hanno già annunciato che presenteranno reclamo contro l’ordinanza cautelare emessa dal giudice designato, dott. Pierluigi Perrotti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.