BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stars della musica al teatro Donizetti

Il 20 aprile sul palco del Donizetti gli Stadio, Renga, la Premiata Forneria Marconi, Irene Fornaciari, i Pooh, Luca Carboni, i Matia Bazar, Omar Pedrini, Syria, Le Minigonne, gli Ut New Trolls, Simona Molinari, Povia, Francesco Baccini e il rapper Bassi Maestro.

Grande concerto benefico il 20 aprile al teatro Donizetti con la partecipazione degli artisti più rappresentativi del panorama musicale italiano.

La serata, dalle ore 20.30, è promossa dall’Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo per la raccolta fondi a favore del reparto di Cardiochirurgia pediatrica degli Ospedali Riuniti.

Molti i musicisti e i cantanti che di alterneranno sul palco del maggior teatro cittadino per questa serata di solidarietà a favore dei bambini e dei ragazzi affetti da cardiopatie.

Tra i tanti artisti attesi sul palco del Donizetti gli Stadio, Renga, la Premiata Forneria Marconi, Irene Fornaciari, i Pooh, Luca Carboni, i Matia Bazar, Omar Pedrini, Syria, Le Minigonne, gli Ut New Trolls, Simona Molinari, Povia, Francesco Baccini e il rapper Bassi Maestro.

Sul palco anche la Banda musicale della Guardia di Finanza che unita in gemellaggio con la Sanremo Festival Orchestra saranno alternativamente dirette dal maestro Bruno Santori e dal maestro Leonardo Laserra Ingrosso.

Il Concerto di primavera sarà presentato da Ellen Hidding e dall’ex meteorina Francesca Leto con Mauro Marino di Radio Italia.

Per informazioni e prenotazioni contattare la segreteria organizzativa al numero 035 4043255 dalle 10 a mezzogiorno da lunedì 16 a giovedì 19 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.