BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Isabella Ragonese nelle vesti di Orlando

Penultimo titolo della stagione di prosa del Teatro Donizetti. "La commedia di Orlando" da Virginia Woolf sarà sul palcoscenico del Donizetti dal 10 al 15 aprile prossimi.

Un altro titolo classico del teatro che sembra scritto per l’epoca contemporanea, "La commedia di Orlando" vede protagonista una delle giovani attrici di punta del teatro e del cinema italiano, Isabella Ragonese.

Penultimo titolo della stagione di prosa del Teatro Donizetti "La commedia di Orlando" da Virginia Woolf sarà sul palcoscenico del maggior Teatro cittadino dal 10 al 15 aprile prossimi.

Liberamente tratto da Orlando di Virginia Woolf, regia e drammaturgia Emanuela Giordano, scene e costumi Giovanni Licheri e Alida Cappellini, musiche originali della Bubbez Orchestra eseguite dal vivo da Giovanna Famulari violoncello e Massimo De Lorenzi chitarra.

Con Isabella Ragonese e con Erika Blank, Guglielmo Favilla, Andrea Gambuzza, Claudia Gusmano, Fabrizio Odetti, Laura Rovetti, produzione Compagnia Enfi Teatro.

Orlando, intuizione geniale della Woolf, da eroe moderno, racchiude in sé la parte maschile e quella femminile di noi tutti, sempre alla ricerca della felicità, indipendentemente dal fatto di essere uomini o donne, illusi che una maggiore conoscenza dell’altro possa nuovamente aprirci le porte del “paradiso”.Orlando vive, quindi, da uomo e da donna. Attraversa quattro secoli di passioni travolgenti e cupe delusioni, tutte legate alla percezione della vita come un’opera.

Ogni individuo deve percepire la sua vita come un’opera, unica, preziosa e irripetibile. Orlando assolve a questa “missione” come nessun altro. È per questo, forse, che il romanzo della Woolf è tuttora un caposaldo della letteratura, un libro in cui tutti, grandi e piccoli, uomini e donne, possono ritrovare una ragione di emozione, di corrispondenza, di divertimento.

Questa messa in scena mira a riportare Orlando alla sua veste naturale di commedia, di grande, vivacissimo gioco, dove, con il pubblico e per il pubblico, si esaltano l’intreccio, l’acutezza della parola, la sua musicalità, i suoi rimandi, senza trascurare le sollecitazioni visive che quattro secoli di storia ci consentono di evocare: il castello di Orlando, Costantinopoli, l’altipiano abitato dai gitani, feste, banchetti, matrimoni, partenze e addii …

Costo dei biglietti da euro 11 a euro 30.80 comprensivo di diritto di prevendita pari al 10% sul costo del biglietto. Per informazioni sugli spettacoli tel 035.4160678 da lunedì a venerdì 9-12 e 15-17. www.teatrodonizetti.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.