BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paura su volo Ryanair “Problemi di ossigeno, atterraggio d’emergenza”

Paura sul volo Ryanair in partenza da Orio al Serio alle 10.15 e diretto a Nottingham. Per cause ancora da accertare durante il volo si sono riscontrati problemi di ossigeno e i passeggeri sono stati costretti ad estrarre le maschere di emergenza.

Paura sul volo Ryanair in partenza da Orio al Serio alle 10.15 e diretto a Nottingham. Per cause ancora da accertare durante il volo si sono riscontrati problemi di ossigeno e i passeggeri sono stati costretti ad estrarre le maschere di emergenza. Il comandante ha deciso di effettuare un atterraggio d’emergenza a Francoforte. Grande spavento tra i passeggeri, secondo le prime informazioni nessuno avrebbe riscontrato malori. Una donna presente sul volo ha riferito di aver sentito dei forti rumori, come botti, poi il personale "ha avvertito tutti di indossare le maschere e di prepararsi all’atterraggio d’emergenza".

Ryanair ha inviato un comunicato ufficiale: "Il volo FR1703 da Milano-Orio al Serio a East Midlands di oggi 4 aprile ha dovuto effettuare uno scalo su Francoforte Hahn dopo che il capitano ha identificato un possibile problema alla pressurizzazione dell’aereomobile». «Sono state attivate le maschere per l’ossigeno l’aereo è sceso a quota 10.000 piedi, come da procedura consigliata. L’aeromobile è atterrato alle 12 (ora locale), i passeggeri sono regolarmente sbarcati e successivamente hanno ricevuto assistenza. Un aereo sostitutivo li porterà a East Midlands con un ritardo stimato di 4 ore. Ryanair si scusa vivamente con tutti i passeggeri che hanno subito il disagio e il ritardo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.