BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palafrizzoni ancora al verde Debiti per 4,5 milioni

Il ritornello ormai lo conoscono tutti: le amministrazioni comunali sono con l’acqua alla gola, non hanno più soldi. Palafrizzoni ne è la dimostrazione. Nei primi tre mesi del 2012 l’assessorato ai Lavori pubblici ha accumulato 4,5 milioni di debiti.

Più informazioni su

Il ritornello ormai lo conoscono tutti: le amministrazioni comunali sono con l’acqua alla gola, non hanno più soldi. Palafrizzoni ne è la dimostrazione. Nei primi tre mesi del 2012 l’assessorato ai Lavori pubblici ha accumulato 4,5 milioni di debiti per opere realizzate come manutenzioni a strade, scuole, piazze, parchi. Soldi impegnati, ma non a tutti gli effetti nelle casse del Comune. Verranno ricavati dal famoso piano delle alienazioni confermato nel bilancio. In attesa che vengano venduti i beni immobili messi sul mercato, operazione tutt’altro che semplice visti i tempi di crisi, l’amministrazione è pronta a ricorrere alla vendita delle azioni A2A. Il sindaco Franco Tentorio l’ha detto più volte: “Non possiamo fare altrimenti. E’ l’unica risorsa sicura a cui possiamo attingere”. L’assessore ai Lavori pubblici Alessio Saltarelli conferma: “I soldi non ci sono, speriamo che arrivino dalla vendita di qualche immobile – spiega – anche se è più probabile che verranno ricavati vendendo le azioni A2A come fatto l’anno scorso”. Nel 2011 Palafrizzoni mise sul mercato 6 milioni di euro a fronte dei dieci inizialmente preventivati. Sono serviti a pagare fornitori e costruttori, che da mesi attendevano di essere saldati dopo aver realizzato lavori. Ora la situazione si ripropone. “E’ drammatica – continua Saltarelli – sono costretto ad approvare i progetti poco alla volta perché altrimenti non riusciamo a far fronte alle richieste economiche dei costruttori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stefanorossi

    Abbassatevi lo stipendio ,toglietevi i rimborsi fantasma, iniziate a dare le multe in citta’ visto che ormai e’ anarchia pura sulle strade e intorno ai locali dell’aperitivo!! Forse qualcosa tiriamo su’ E’ possibile che i sacrifici li facciano sempre e solo i cittadini con nuove tasse e tassette ad hoc??

  2. Scritto da Mirko Isnenghi

    Svendita totale! Ma non sarebbe meglio svendere certi assessori? Non si hanno soldi ma ci sono 4 facenti funzione di comandante dei vigili, ci sarebbero collaboratori che percepiscono denaro per lavori che potrebbero essere svolti da dipendenti, ci sono ben 12 assessori, se ne potrebbero dimezzare la quantità, magari migliorandone la qualità; teniamo presente che 5 assessori percepiscono all’anno circa 180,000 euro e così via. In ogni caso le azioni A2A se vendute dovrebbero servire per spese di investimento e non per la normale manutenzione.

  3. Scritto da Boss

    Ma come si fa a spendere soldi delle alienazioni (mai entrate perchè non ancora realizzate) per le manutenzioni? Ma i dirigenti del Comune li conoscono i principi contabili? Se le entrate non sono certe non possono essere impegnate. Sono anni che inseriscono entrate per alienzazioni che non si realizzano. E sono anni che il Comune l’anno successivo paga i debiti contratti l’anno precedente. Vadano anche i dirigenti, insiemi agli amministratori, a zappare la terra!!! Vogliamo fare la fine di Taranto (= fallimento di un Comune) ?

  4. Scritto da Rudolph

    Mettiamo un tecnico a tagliare le spese, lo paghiamo con il 3% di quello che risparmia (e farebbe festa)

  5. Scritto da PIO

    GRANDE GIOBATTA oltre che farsi pagare il servizio allo stadio
    MULTARE TUTTE LE AUTOMOBILIIN DIVIETO E CE NE SONO
    MIGLIAIA.

    LA FESTA PER IL 150esimo D’ITALIA QUANTO COSTA LA FESTA DEGLI ALPINI A CHI SERVE E QUANTO COSTA,LE NOTTI BIANCHE,EC,ECC MA SCHERZIAMO

    1. Scritto da paolo p

      già risposto riguardo lo stadio.. legga sotto (e si vergogni). Beh..allora tagliamo anche la sfilata di mezza quaresima, tagliamo le manifestazioni religiose, boicottiamo bancarelle, ecc.. a stò punto vada a vivere incima ad una montagna, lontano da tutto e tutti, vedrà il risparmio e le dico in tutta sincerità, la sua triste persona on ci mancherà..

  6. Scritto da Lamagraz

    Io un’idea per il futuro l’avrei…. assumere personale, si taglierebbere drasticamente l’appaltazione esterna di quello che da anni è il punto di non ritorno.
    Poco ma buono e chi pensa di venire in un Comune per far soldi a discapito dei servizi, vada altrove ! Le grandi opere poi, servono solo alla gentaglia che nemmeno più ha il rispetto del pianeta su cui vive ! Facciamo funzionare le cose nella loro essenzialità, altro non serve.

  7. Scritto da il polemico

    beh,ok che mancheranno 4,5 milioni per i lavori pubblici,ma perchè non pubblicare le spese degli altri assessorati?giusto per farsi una idea di chi spende di più,e soprattutto per come li spende

  8. Scritto da ellekappa

    SEMPLICE :ELIMINARE IL FINANZIAMENTO AI PARTITI O I PARTITI POI NE RIPARLEREMO..I SOLDI CI SONO SONO SPESI MALE E FORSE ANCHE I DIRIGENTI DEL COMUNE GUADAGNANO TROPPO ! SE SI VEDONO GLI STIPENDI ON LINE CI SI RENDE CONTO CHE NEPPURE UN PRIMARIO D’OSPEDALE GUADAGNA COSI’ TANTO,UNICA DIFFERENZA SE SBAGLIA RIPAGA IL PAZIENTE O I PARENTI !
    RIPETO FINANZIAMENTO E PARTITI : GO HOME !

  9. Scritto da ureidacan

    Se Piacentini sarà ricordato come l’architetto delle grandi opere e del Sentierone, Saltarelli come l’aspirante riparatore di tombini!

    1. Scritto da Libero Pensiero

      Sicuramente Lei sarà ricordato per le cattiverie che scrive, si vergogni!

  10. Scritto da rota bruno

    meglio dimezzare la giunta !
    eliminare auto blù!
    ridurre 50% tutti gli stipendi !
    basta consulenzeù!
    risparmio dei miei soldi di cittadino

    1. Scritto da cs

      lei almeno sa quante sono questa auto blu del comune?

      1. Scritto da carla pozzi

        Le auto blu sono quattro al cui costo va aggiunto quello di altrettanti autisti. La stima fatta anche da altri comuni che hanno deciso di eliminarle è di Euro 100.000 annui cadauna. Nel caso nostro pari a 400.000 Euro all’anno.

  11. Scritto da giobatta

    riducete spese e personale, fatevi pagare i servizi come quello allo stadio in occasione delle partite, ecc.

    1. Scritto da paolo p

      forse non lo sà..ma l’Atalanta paga già il servizio allo stadio con l’affitto..ed anzi, ha pagato migliorie strutturali che sarebbero state a carico del proprietario (comune) per la messa norma dell’impianto.. E’ bell oleggere di gente che SPARA su Atalanta e stadio..si capisce quanto non ne sappiano nulla ma vogliono parlarne.. ehehe, solo per dare aria alla bocca e fare polemica sterile e inutile, contento Lei

      1. Scritto da giobatta

        l’affitto e’ un conto, il servizio e’ un’altra cosa. e ‘ chiaramente scritto nel contratto di affitto che che e’ incluso il servizio del personale del comune? che il dovuto comprende anche il valore delle multe non date per divieto di sosta? se mi conferma con un documento la cosa, le daro’ ragione

        1. Scritto da paolo p

          è Lei che insinua, pone dubbi..deve Lei dimostrare ciò che afferma!! Io le ho già fatto chiarezza, l’affitto comprende la struttura e la viabilità.. libero di andare a controllare. E ribadisco, all’affitto c’è da aggiungere soldi PAGATI DALL’ATALANTA su oneri che invece spettano al COMUNE come la messa anorma dell’impianto.. invece il comune (da sempre) non caccia i soldi ma vuole l’affitto x una struttura fuori norma e aperta a suon di deroghe.. Xò se poi spende milioni di € per il palazzetto.. o centinaia di migliaia per il Pacì..nessuno dice nulla, i cattivi sono solo i tifosi..DEMAGOGIA GRATUITA E DI BASSA LEGA

          1. Scritto da giobatta

            in effetti, in questi giorni la lega e’ proprio bassa