BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cocaina, sequestrati 41 chili destinati al mercato orobico

Quarantuno chili di cocaina sequestrati e tre persone arrestate. Questo il bilancio di un'operazione condotta dai finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Brescia.

Più informazioni su

Quarantuno chili di cocaina sequestrati e tre persone arrestate. Questo il bilancio di un’operazione condotta dai finanzieri del Gico del Nucleo di Polizia Tributaria di Brescia che erano da tempo sulle tracce di E.K., cittadino albanese di 28 anni, senza occupazione, che aveva destato sospetti per i numerosi contratti di noleggio di autovetture che aveva stipulato, tutti di breve durata. Uno stile di vita, il suo, troppo elevato per un ‘disoccupatò. Tra l’altro, gli investigatori avevano scoperto una seconda identità, utilizzata dal malvivente sino al dicembre 2008, alla quale corrispondevano numerosi precedenti penali. Nei giorni scorsi, i militari hanno pedinato l’uomo fino a Milano, zona Sempione. Qui è stato raggiunto da E.M., albanese di 23 anni, che gli ha consegnato un pacco voluminoso. A questo punto i finanzieri sono intervenuti fermando i due uomini e scoprendo che nel pacco erano contenuti otto panetti di cocaina. Successivamente hanno fermato un terzo cittadino albanese, A.G. di 23 anni, che aveva nascosto in uno zainetto altri dieci ‘panettì di stupefacente. La perquisizione dell’appartamento in uso ai fermati ha poi consentito di rinvenire, nascosti in una borsa, ulteriori 20 chili di cocaina. Sono stati sequestrati, complessivamente, quasi 41 chilogrammi di cocaina, circa 8500 euro in contanti e 9 cellulari.

I tre albanesi sono stati arrestati e condotti nel carcere di San Vittore, a disposizione della Procura della Repubblica di Milano. I successivi approfondimenti investigativi lasciano supporre che la droga sequestrata fosse destinata alle province di Brescia e Bergamo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.