BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ospedale, parco agricolo e proposte per la città futura

Mercoledì 4 aprile al Caffe Letterario di Bergamo incontro della Federazione della Sinistra per tracciare le linee de “La Città futura”: idee, proposte, progetti per una città vivibile elaborata dagli ingegneri Brusa e Serrano.

Più informazioni su

“Nuovo ospedale e parco agricolo-ecologico” incontro e documento della Federazione della Sinistra di Bergamo. L’incontro pubblico è per mercoledì 4 aprile alle 21, al Caffe Letterario in via San Bernardino, 53 a Bergamo.

Il documento sarà presentato dall’ingegner Marco Brusa della Federazione della Sinistra con il contributo del l’ingegner architetto Carla Serrano (membro del Comitato promotore del Parco Agricolo-Ecologico).

“La Città futura” è il nome dell’iniziativa della Federazione della Sinistra di Bergamo che, a due anni dalle elezioni amministrative per il Comune di Bergamo, si presenta ai cittadini con questa iniziativa che elabora idee, proposte e progetti frutto di uno studio e di una elaborazione collettiva attorno all’idea di una città vivibile.

Il confronto a tutto campo con i cittadini e le associazioni e le varie realtà territoriali, per mettere a fuoco un’idea di città.

Con questa iniziativa, che si articolerà in vari incontri pubblici, di volta in volta si affrontano temi specifici di Bergamo nella sua complessità, concentrando l’attenzione e la riflessione sui temi del lavoro, della vivibilità e della centralità della persona.

Il contesto urbano consolidato, le infrastrutture, lo sviluppo ipotizzato e gli aspetti urbanistici-ambientali saranno oggetto di confronto per l’elaborazione di una proposta condivisa.

http://www.prcbergamo.it/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.