BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Disoccupazione record Stucchi: “I professori? Lontani dal Paese reale”

Il parlamentare leghista Giacomo Stucchi attacca il Governo Monti: "I dati Istat dimostrano che questo governo è lontano dalla realtà. Ascoltino la servitù, potrebbero aiutarli"

Più informazioni su

“I dati dell’Istat sulla disoccupazione sono chiari e indicano una sola cosa: che i professori con il loro governo devono scendere dalla cattedra per immergersi nel mondo reale”. Giacomo Stucchi, parlamentare bergamasco della Lega Nord non usa mezzi termini e va all’attacco. “Basterebbe che i ministri di questo governo chiedessero alla servitù come va il mondo, o magari la moglie di Monti che va al mercato chiedesse alle casalinghe che si trova a fianco quali difficoltà vivono per riuscire a far quadrare i conti a fine mese. Il governo Monti è fuori dalla realtà ed infatti prende misure che hanno penalizzato tutti i lavoratori”.

I dati Istat però indicano che i più penalizzati sono i giovani che non riescono ad entrare nel mondo del lavoro.

“Gli elementi da tenere in considerazione sono due. La prima è la riforma pensionistica adottata da questo governo che aumenta l’età per andare in pensione e blocca di fatto l’ingresso nel mondo del lavoro ai giovani. La seconda è la grave crisi che stiamo vivendo e per cui anche il governo tecnico non ha trovato soluzioni. In questo quadro ci sono persone che devono lavorare ancora per anni prima di andare in pensione, migliaia di persone che sono nel limbo degli esodati e poi ci sono i giovani che non riescono ad entrare nel mondo del lavoro”.

Anche se la riforma delle pensioni doveva essere fatta.

“Partiamo da presupposto che questo governo di disastri ne ha fatti abbastanza. Poi bastava non stravolgere o attaccare lo scalone Maroni, ma la sinistra lo ribaltò pur di distruggere ciò che avevamo fatto. Così è arrivata la Fornero che ha fatto una riforma durissima, che penalizza più generazioni e che la sinistra che cosa fa? Vota senza fiatare e sostiene indistintamente riforme che penalizzano tutti”.

Non avrebbe fatto queste riforme?

"Le riforme sono necessarie, ma si deve ascoltare la gente, le persone. I numeri dei professori vanno bene in teoria, nella pratica quei numeri indicano persone con una storia, una famiglia, un lavoro o la difficoltà di trovarlo. Prima tutti attaccavano Berlusconi e la destra, ora abbiamo un governo che mette abbondantemente le mani nelle tasche dei cittadini e la sinistra lo sostiene. L’unica opposizione nel Paese la sta facendo il sindacato".

E la lega che fa?

"Noi facciamo un’opposizione dura, ma in Parlamento. Dove continueremo a dare battaglia a queste misure che non danno nessun beneficio al Paese e penalizzano milioni di cittadini".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da incuriosito

    toh! deve essere appena rientrato dalle ferie, se il periodo che ha passato al governo non ha insegnato nulla ai leghisti, a Stucchi nello specifico, vuol dire che son proprio ridotti maluccio. Un po di dignità e un consiglio spassionato, molto oblio ……………….

  2. Scritto da La verità fa male

    Annuncio solennemente ai criticoni, quelli che ironizzavano sulla battuta di Berluska dei ristoranti pieni, che Monti ha appena proclamato solennemente “LA CRISI E’ FINITA”, e in attesa della solita smentita politichese della serie “i giornali hanno male interpretato, i giornali hanno travisato”, con questa frase è stato Monti stesso a dare ragione a Stucchi. Politici e burocrati pubblici, quelli che tutti i mesi incassano un bonifico dallo Stato di 20-30 mila euro, sono TUTTI fuori dalla realtà, Monti compreso

    1. Scritto da Criticone

      Si riferisce a quella dello spread e stai dimenticando il PREZZO pagato e che pagheremo , e adesso arriva l’iva maggiorata e la spending review , bel nome per altri disoccupati dal pubblico impiego. pensa quanto ci è costato e ci costerà il governo precedente.

  3. Scritto da esteban

    non sono solo i Professori lontani dal Paese reale! Da parecchi anni tutta la classe politica si è costruita una ricca nicchia di senza arte né parte e, mentre tutti gli altri fanno i conti quotidianamente con tasse, giustizia, scuola, sanità, trasporti, burocrazia, disoccupazione, loro con tanti bla bla bla seguitano a predicare bene e razzolare sempre peggio!

  4. Scritto da Paolo Frigeni

    Caro Stucchi, ti conosco bene in quanto ex militante silurato. Silurato e felice perchè quanto ad ideali ci separa una abisso. La classe politica e dirigente a cui appartieni, non è degna neanche di dirigire il traffico di un attraversamento pedonale. Smettila e smettetela di puntare il dito contro i professori. Non nascondiamoci che qualcuno per anni ha festeggiato ed il sig. Monti è stato chiamato per fare i conti e basta. La “classe” a cui appartieni ha ridotto uno dei più bei paesi ad un cimitero. Non fare sparate, ascolta un consiglio fai la cosa giusta e stai zitto. Ci avete disgustato oltre ogni misura.

  5. Scritto da il gipeto

    E già perchè lui invece è vicino al paese reale. E’ certo che la lega ha una grande attenzione al futuro dei giovani ed alle donne, infatti giovani parenti e donne compagne li hanno piazzati anche nella nella giunta provinciale…del resto bossi con il giovane e intelligentissimo figlio ha dettato la linea per tutti…ma per favore !!! chi credete che vi creda più…avete esaurito la pazienza a disposizione…

    1. Scritto da Stefi

      Gipeto, è diverso. Il figlio di Bossi almeno è stato eletto dai cittadini e fa solo il consigliere, invece i giovani assessori con l’autista, parenti del Presidente della Provincia e l’assessore donna dell’onorevole sono stati nominati direttamente e senza voto.Secondo te, chi è stato votato per difendere gli interessi dei cittadini, magari male, e chi invece è stato messo lì, proprio lì, per interessi propri o di pochi ben influenti???

  6. Scritto da Il pennaiolo

    sarebbe facile sparare a zero sulla Lega, non lo farò. Mi limiterò a dire che a questo mondo non esiste il pudore. Ecco, almeno i democristiani un pochino di pudore l’avevano. Questi hanno preso solo il peggio. Non dimenticherò mai, e continuerò a dirlo fino a che non morirò, che la Lega ha ratificato in Parlamento una menzogna indegna per salvare Berlusconi: quella della nipote di Mubarak. Il simbolo delle tante altre menzogne che gli uomini con il fazzoletto verde ci hanno raccontato negli ultimi anni. Stucchi sarà anche una brava persona, ma in parlamento quella menzogna l’ha votata anche lui.

    1. Scritto da La verità fa male

      Ma quale “pudore” democristiano? Non dimenticherò mai e continuerò a dirlo fino a che morirò che hanno rovinato l’Italia con le assurde politiche assistenziali (ma si rende conto che alcuni di loro definivano le false pensioni del Sud come “ammortizzatori sociali”?). Stiamo pagando ancora oggi il conto (salatissimo) di quelle decisioni: l’ex sottosegretario Cazzola, persona credibile, dice che ogni anno se ne vanno 9 milioni di euro in pensioni di gente che ha iniziato a percepirla a meno di 50 anni. Avrebbero dovuto sparire dalla scena dopo il 1992 e ritirarsi a vita privata invece si sono riciclati in tutti i partiti e ora alcuni di loro pontificano contro Lega e PDL

      1. Scritto da Anvedi

        Questi da dove vengono , berlusconi , cicchitto, sacconi, boniver, stefania craxi, scaiola ,alfano abelli, schifani, brancher,crosetto, formigoni,gelmini, rotondi , pisanu, bonaiuti, brunetta, frattini, pecorella, stracquadanio, scapagnini …… posso continuare ad libitum

  7. Scritto da Ivan 1976

    Capisco che è appena iniziata la Primavera.. Ma i dirigenti della Lega sono usciti dal letargo solo in queste ultime ore??
    Ma questa gente si rende conto o meno che per 8 anni negli ultimi 10 stava al Governo??
    Sono oltre 3 anni che l’Italia sta andando sempre + in malora!!
    ..ma questi Signori con il fazzoletto verde enfatizzano i dati ISTAT solo ora… che coraggio!!
    Dal mio punto di vista, la Lega ha fallito su tutta la linea.. e la gente non dimenticherà quanto poco di buono (praticamente nulla) la Lega ha fatto al Governo x 8 lunghi anni a Roma

  8. Scritto da juki

    Ogni Popolo ha il Governo che si merita? No, ogni Governo ha il Popolo che si merita! Altrimenti un governo di cialtroni sarebbe subito buttato a mare da un Popolo onesto. E’ per questo che l’avete scampata!

  9. Scritto da Pierluigi Toccagni

    Finalmente anche LegaNord si accorge che il problema principale è il lavoro che manca. La nostra disoccupazione è un iceberg: si vede la minima parte, il grosso sta sotto, nascosto da costose elemosine di Stato volute anche da voi; si formò molto tempo fa quando avete mancato innovazioni, crediti e pagamenti a chi ne aveva diritto e assistito imprese decotte e amicizie affaristiche. Sbagliato è dare soldi alle imprese per non far lavorare e per licenziare, al volontariato che cancella posti di lavoro e ai cassintegrati che fanno lavoro nero. Bisogna invece aiutare persone e imprese a formarsi per lavori nuovi, per attività sostenibili e per creare nuovi posti ripartendo il lavoro che c’è.

  10. Scritto da Marco

    MA VOI ON. STUCCHI E CALDEROLI COSA AVETE FATTO PER I BERGAMASCHI IN TUTTI GLI ANNI DA PARLAMENTARI…..?

  11. Scritto da il polemico

    tralasciando le esternazioni dell’onorevole stucchi,secondo me il merito dei professori è quello di avere reso pubblico loro reddito,che risulta parecchie decine o centinaia di migliaia di euro all’anno che lo stato versa sui loro bonifici,e poi che piangendo dicono in tv che lo stato è senza soldi.se ci sono per loro,perchè non ci sono per noi?

  12. Scritto da stefanorossi

    Be’ queste cose dette dai politici mi fanno sorridere ma loro dx e sx dov’erano quando negli ultimi 20 25 anni regalavano soldi a tutti davano i contentini alle varie caste e’ colpa vostra se versiamo in queste condizioni di fatto continuiamo a farci spremere ma i politici i loro stipendi da nababbi continuano a prenderli le varie caste vedi notai avvocati, Farmacisti continuano a fare tutto come prima!! Bisognerebbe forse arrabbiarsi un po’ di piu’ invece che continuare a guardare!!!

  13. Scritto da madigheretdelbu

    Pur confidando nell’estrema onesta’ di Stucchi, che conoscevo di persona, sia lui che qualsiasi altro leghista con cadrega e familiari sistemati dovrebbero quantomeno osservare un decente silenzio ed arrossare quando girano per le vie della loro “padania” in quanto del mio voto come di quello del 10% che li hanno mandati a roma per fare gli interessi del nord, han fatto uso solo per scopi ed arricchimenti di parenti ed amici mentre il nord si e’ notevolmente “impoverito”…. Se poi oltre ad averci tradito vogliono continuare a “coionarci” con le loro panzane sul governo tecnico, beh allora giusto che si leggano i commenti che si meritano.

  14. Scritto da Mario Gualeni

    il merito dei professori è quello di aver detto la verità sulla situazione economico-finanziaria e produttiva disastrosa in cui versa il paese mentre chi ha governato negli ultimi 20 anni (PDL appoggiato dalla Lega) negava fino al punto di dire che eravamo il paese che stava meglio degli altri europei. Quindi la responsabilità è anche dell”On. Stucchi e della sua Lega che ha nascosto la verità. Dimostri almeno un pò di dignità….! Mario Gualeni

  15. Scritto da La verità fa male

    “La Lega e il PDL hanno mandato la nazione in bancarotta” è uno slogan trito, ritrito e logoro ripetuto a memoria come le canzoncine e allora per l’ennesima volta non mi resta che ricordare agli smemorati quella che era la situazione PRIMA della Lega (anno di grazia 1992). Mezzo Parlamento inquisito per tangenti. Due stragi mafiose in cui erano morti Falcone e Borsellino. Una mega manovra di Amato al confronto della quale quella di Monti è una quisquilia. Una svalutazione della moneta del 20% dopo aver “bruciato” 30.000 miliardi di riserve valutarie. I titoli di Stato a due cifre (io sottoscrivevo BOT con interessi del 15%). Mi sapete dire chi aveva combinato queste bazzecole?

    1. Scritto da Luca

      Il fallimento della lega sta nei risultati ottenuti: zero

    2. Scritto da Certamente

      Combinate da quei democristiani e socialisti poi riciclati in larghissima misura sotto le capacità comunicative e economiche di Berlusconi in Forza Italia prima e nel PDL poi.
      Quella F.I. e quel PDL che è riuscito a governare a tutti i livelli assieme alla Lega. Riportando un altra volta il Paese a un passo dalla bancarotta.
      Quegli oggi ex-DC e ex-PSI con cui peraltro i leghisti – anche Stucchi – hanno ottimi rapporti, sopratutto quando si tratta di usufruire della loro capacità di accedere a finanziamenti europei, scrivere leggi regionali, etc. etc.
      Chi non ci crede trova articoli e foto anche su bgnews, cercando tra feste Lega, convegni CL/CdO, etc. etc.

    3. Scritto da Billy

      Facile . Gli antenati di Pdl e Lega : L’ultima DC e il Psi di Craxi. Poi ci hanno pensato direttamente Pdl e Lega a portare il debito sul pil dal 105% del 2001 a oltre il 120%. Con una differenza rispetto agli anni ’90 , prima si poteva battere moneta e svalutare , la gente si beccava il siluro e via. Adesso siamo in europa e non ci è consentito e il 50% dell’indebitamento siamo andati a farlo con gli investitori esteri ( i nostri danè non bastavano più), che tutta un’altra solfa.
      Serve altro ?

      1. Scritto da mahhh

        gli antenati della dc e del psi,sono quelli che poi si sono alleati con in vecchio pci formando di fatto il pd,udc,asienello,ulivo udeur e compagnia bella??adesso tutti che sparano sugli anni 80,però i bot al 20%,chi se li è potuti fare,facevano comodo a tutti,e per tutti intendo pure gli onesti operai,non solo i padroni

  16. Scritto da Hansel

    Stucchi , non è simpatico dirlo, ma vi siete messi nella situazione che non potete più parlare di niente senza essere giustamente zittiti e rampognati. Non è colpa degli altri, avete fatto tutto voi. Tuttalpiù sarebbe ora di capirla.

  17. Scritto da pm

    Finalmente parla qualcuno di competente.
    I leghisti penso siano i massimi esperti moderni di servitù, visto che che hanno avuto quel ruolo per anni mentre il loro padrone provvedeva a portare il paese sull’orlo della bancarotta…
    E hanno ancora il coraggio di parlare e dare consigli.

  18. Scritto da giampflo

    che faccia di bronzo, con quello che avete combinato in questi anni avete portato il paese sull’orlo del fallimento: abbiate almeno il pudore di smettere di predicare.

  19. Scritto da MAURIZIO

    Con il governo Pdl-Lega il debito pubblico è aumentato più che con ogni altro governo immediatamente precedente, incluso il primo governo Berlusconi. Link : http://www.youtube.com/watch?v=0c-0LwxBtbw Lezione di Oscar Giannino.

  20. Scritto da new partito

    Caro Giacomo i professori sono lontani dalla gente ma tu sei lontanissimo,giri con l’autista ti sei il parlamentare bergamasco che prende + soldi (non è colpatua lo ammetto) in 20 anni che stai al parlamento cos’hai fatto?Pensa che io ho votato Lega per 25 anni ORA BASTA.Faccio un appello ai tanti lettori di bg news FACCIAMOCI UN PARTITO che ci rappresenti.Tanto per cominciare ci fissiamo un indennita max di 3.000 euro al mese il resto ha che ne ha bisogno ..a seguire tutto il regolamento interno per aderire.A presto

  21. Scritto da giobatta

    quello che stucchi ha fatto per il paese e’ stata una legge di una sola riga. con questo palmares, e’ meglio che taccia.

  22. Scritto da ernesto

    ma voi, LEGA, dove siete stati nell’ultimo decennio, non eravate al governo e che cosa avete fatto? poco o niente vsita la situazione attuale. ma chiudetevi dentro al parlamento padano e buttate via la choave

    1. Scritto da Libero Pensiero

      A parte il fatto che forse sarebbe meglio che si chiudesse Lei in casa propria, sicuramente se la Lega Nord avesse il 51% dei voti, magari farebbe molto di piu’ anche per i personaggi come Lei.

      1. Scritto da ernesto

        senti LIBERO PENSIERO mi spieghi cosa ha fatto di concreto, non parole, la LEGA NORD in questi anni in ITALIA, non in Padania che non esiste ?

      2. Scritto da zio beppe

        ahahhahahahhaahh quando vi fa comodo tirate sempre in ballo la storia del 51%, ma orsù ditemi quali partito ha avuto il 51% dei voti???

      3. Scritto da Ada Baloss

        Stando al governo , se con il 10% avete fatto tutti questi danni , quanti ne avreste fatto con il 51% ?

  23. Scritto da La verità fa male

    I giornali oggi scrivono che i CAF hanno chiesto la proroga dell’IMU perchè a meno di tre mesi dalla scadenza non sono ancora chiare le modalità di calcolo della tassa. Quindi, oltre che una stangata, si tratta anche di calcoli complessi che un cittadino normale non è in grado di fare. Questi professoroni non sono lontani dal Paese reale, loro sono solo dei burocrati che mentre si suicida un artigiano al giorno dicono che bisogna andare avanti con i blitz fiscali. Gli straricchi che mentre una marea di milioni volano in Svizzera (i capitali l’hanno già fatta la secessione) sfuggendo al super cervellone, dicono che il problema è il barista che non emette lo scontrino fiscale

  24. Scritto da albevita

    E i politici padani sono vicino al paese? Qualche proposta concreta? Il Trota a capo del Governo? Voi sì che il paese reale lo conoscete bene.

  25. Scritto da amy

    Monti è al governo da pochi mesi e si è trovato una situazione drammatica, lasciata da un governo di cui la lega faceva parte (e da anni, molti, anni in cui nessun leghista diceva che “i ristoranti non son pieni”). Gli italiani hanno sempre avuto dal punto di vista politico la memoria corta e di ciò i politici hanno sempre approfittato, ma la lega ha approfittao e approfitta più degli altri.

    1. Scritto da dilemma

      governo berlusconi aumenta iva dell’1%,e scoppia finimondo,che deprime consumi,lavoro ecc,governo monti aumenta iva del 2%,e tutti che dicono bravo,che cosi si rilancia economia,consumi ecc ecc..dove sta la verità?

      1. Scritto da A dir la verità

        tutti dicono che la manovra è depressiva.
        Il problema è che essere andati in bancarotta sarebbe stato molto, ma molto più depressivo.
        E sulla bancarotta ci hanno portato in 15 anni PD-PDL-Lega.
        PDL-Lega come forze di governo, il PD come forza di sottogoverno autospacciantesi per opposizione.
        Al momento la bancarotta è schivata.
        Per rimettere in moto la crescita certo ci vuole molto altro, che si spera i professori si decidano a fare.

  26. Scritto da tegn dur

    dov’erano loro, mentre il paese andava in malora.
    a saperlo…………

  27. Scritto da edoardo

    la lega fa opposizione dura!! bravi! Un discorso quasi credibile, peccato che, sembra impossibile, fino a 6 mesi fa proprio loro stavano al governo e invece di affrontare queste problematiche, si preoccupavano di : votare l’immunità ai parlamentari intrallazzoni, di ripianare i debiti di Catania, di finanziare la Libia di Geddafi, bruciare scatoloni (semplificazione Calderoli), tornare al nucleare, salvare le banche, tutelare gli evasori (scudo fiscale), non abolire le province, legittimo impedimento… SVEGLIA PADANI

  28. Scritto da Luciano Avogadri

    Caro Giacomo, dopo che abbiamo visto per anni all’opera quelli che sarebbero vicini al “paese reale”, molto meglio questi. Almeno la smettiamo di raccontarci fanfaluche e cominciamo a guardare i fatti veri per quello che sono, non per quello che ci piacerebbe fossero.
    Ma non ti ricordi i Ministeri di Monza, e le altre zuzzurellate, mentre la nazione sprofondava?
    Se qualcuno sta cercando di tirarci fuori dal baratro, è bene evitare di seguire quelli che nel baratro ci hanno mandato.
    E purtroppo anche tu, Giacomo, con la Lega e in buona compagnia (sì, destra, centrodestra, sinistra e centrosinistra) ti trovi tra i responsabili.

  29. Scritto da Mubarak

    Il paese reale qual’è ? Quello che descrivevate voi fino a pochi mesi fa ? Balli , danze, ricchi doni e cotillons, ovvero tutto va bene madama la marchesa, salvo che il Titanic stava per affondare ?
    E andava bene solo per voi comodamente seduti a roma impegnati ad occupare poltrono ed a portare a casa ricchi emolumenti. Fate opposizione dura a cosa ? Al disastro che avete combinato col Pdl e di cui paghiamo le conseguenze ?