BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Non era acqua, trovato giacimento di petrolio sotto il nuovo ospedale

I tecnici impegnati nei lavori per la realizzazione del nuovo ospedale hanno trovato un giacimento di petrolio sotto una delle torri del futuro Papa Giovanni XXIII. La scoperta stata fatta pochi giorni fa: le infiltrazioni di oro nero sono state rilevate sotto la torre cinque.

Più informazioni su

I tecnici impegnati nei lavori per la realizzazione del nuovo ospedale hanno trovato un giacimento di petrolio sotto una delle torri del futuro Papa Giovanni XXIII. La scoperta stata fatta pochi giorni fa: le infiltrazioni di oro nero sono state rilevate dopo l’installazione di alcuni impianti per lo sfruttamento dell’energia geotermica sotto la torre cinque. In sostanza si "pesca" il calore proveniente dal sottosuolo per alimentare turbine che trasformano l’energia cinetica in elettricità. Uno dei pozzi, molto profondo, ha portato alla luce quello che gli ingegneri sospettavano da tempo. Forse è anche questo il motivo delle infiltrazioni d’acqua che hanno creato non pochi problemi nella costruzione dei sotterranei dell’enorme struttura alla Trucca. Il petrolio infatti, essendo un liquido oleoso, non permette all’acqua di raggiungere gli strati più profondi del terreno. Con le piogge insistenti l’acqua si accumula e trova una via d’uscita solo tra le fenditure delle piastre in cemento armato gettato negli ultimi anni. Non si tratta di una scoperta eccezionale sotto il profilo geologico: un paio di anni fa nella Bassa Bergamasca sono stati sondati altri giacimenti e il ministero dell’Ambiente aveva programmato alcune trivellazioni salvo poi desistere di fronte all’opposizione dei Comuni interessati. Secondo i primi accertamenti il pozzo sotto la torre cinque non sarebbe di grandi dimensioni. L’azienda ospedaliera ha già commissionati uno studio di fattibilità per verificare se lo sfruttamento dell’estrazione possa garantire ingenti profitti. L’azienda individuata per lo studio è la P.D.A di Baku, tra le più importanti a livello mondiale. Le prime stime parlano di un rendimento immediato di circa un centinaio di milioni di euro, ricavabili dalla cessione dell’oro nero alle raffinerie e destinato poi al mercato della benzina, purtroppo in costante ascesa. I cento milioni preventivati basterebbero a coprire i costi della vendita dell’area dei Riuniti in largo Barozzi, per i quali Infrastrutture lombarde ha annunciato una nuova asta a giugno. La mancata cessione della struttura potrebbe portare l’amministrazione comunale a riproporre l’idea del campus universitario abbandonata tre anni fa. Il direttore generale dell’azienda ospedaliera Carlo Nicora preferisce non commentare prima di conoscere il risultato dello studio di fattibilità sul giacimento. Abbiamo intercettato solo una sua dichiarazione informale riferita in corridoio a un alto dirigente dell’area ospedaliera: "Evvai! Abbiamo vinto al Superenalotto".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da formica

    complimenti buon 1° aprile

  2. Scritto da Francesco Macario

    Ultima dotizia del primo di aprile ore 13,55 scoperto, indagando sull’eventuale inquinamento causato dalla Locatelli, un filone aurifero al parcheggio della Fara. Chi l’avrebbe mai detto, saremo ricchi.

  3. Scritto da ... peccato !!!

    che sfiga. Vado a metano

  4. Scritto da evviva

    urca …. ho proprio un orto alla Trucca. Adesso scavo anche io

  5. Scritto da Albe

    Uaaaaaaaaahhahahahahahahahahahahaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  6. Scritto da ORSO45

    Non è una bufala, è l’assoluta verità!
    Per qualche politico politicante parolaio e ladro quello è come e più di un pozzo di petrolio.

  7. Scritto da Simone

    E vai!!!! Tutti all’ospedale a fare la benza????!!!???

  8. Scritto da loccona

    non fosse stato per i commenti che hanno aperto l’occhio, ci sarei cascata in pieno

  9. Scritto da bobrock

    Grandissimi, ci voleva un po’ di spirito.

  10. Scritto da Al Borella

    grandissimi complimenti siete stati dei grandi. mi stupisco dei commenti negativi: ogni tanto bisogna sdrammatizzare un po’, non prendersi sempre sul serio. chi non accetta lo scherzo, chi peggio ancora si sente offeso non dimostra molta flessibilita celebrale…peggio per loro…

  11. Scritto da baki

    Allora adesso l’Onu ci attaccherà per portarci la pace?
    Quarcè zò söbèt ol büs!

  12. Scritto da baki

    Allora adesso l’Onu ci attaccherà per portarci la pace?
    Quarcè zò söbèt ol büs!

  13. Scritto da ex elettore

    Oggi sotto la torre quattro hanno trovato un giacimento di oro……

  14. Scritto da Peppe

    Meno male che qualcuno ricorda che oggi è il primo di aprile…..però purtroppo con l’Ospedale lo stanno facendo veramente e siamo noi che lo paghiamo……anzi no perchè adesso col petrolio saremo tutti ricchi……ridiamoci su ma solo per non piangere

  15. Scritto da malios

    P.D.A. di Baku = pesce di Aprile

    Bravi ma troppo grosso il pesce

  16. Scritto da mario59

    Ogni tanto fa bene anche farsi due risate….bravi redattori di BGNEWS…leggendo i commenti..qualcuno un po’ ci aveva creduto…behhh siamo onesti… il titolo aveva lasciato anche me un po’ a bocca aperta…ahahahah…

  17. Scritto da ISIDE

    CHE SIMPATICI BONTEMPONI!

  18. Scritto da expaul

    è vero, infatti stamattina c’erano centinaia di persone fornite di bidoni per raccogliere il prezioso materiale…

  19. Scritto da Mirko Isnenghi

    Se non fosse un pesce d’Aprile (anche se la notizia parrebbe “puzzare”), ciò eventualmente dimostrerebbe che prima di costruire il nuovo ospedale non sono stati fatti le dovute approfondite indagini geologiche del terreno

  20. Scritto da Ale

    P.D.A. di Baku non starà forse per “Pesce D’Aprile”‘?!?! mah….

  21. Scritto da Mario

    certo certo…cioè…le palle bisogna saperle raccontare x essere credibili….ma chi volete che ci creda?? dai siamo seri…
    buon primo aprile….siate 1 pò + credibili l’anno prossimo!

  22. Scritto da marco

    Chiaramente una bufala.

  23. Scritto da Lamera

    che bel tempo che avete…

  24. Scritto da Carlo

    mi sa di pesce d’aprile

  25. Scritto da Attila

    Buon pesce d’aprile a tutti!!!

  26. Scritto da Valoroso Corsaro

    Pesce d’aprile grosso come un …. ospedale

  27. Scritto da Tango

    Pesce anche di domenica?

  28. Scritto da ureidacan

    Chi l’ha ideata questa notiziola? Armando, Isa, o direttamente la Del Castello?

  29. Scritto da Carmeo

    Pesciolino ajaj