BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sulle note del Nabucco parte la stagione lirica

Venerdì 2 marzo sul palco del Cineteatro Gavazzeni, l’Orchestra Sinfonica Lombarda, diretta dal maestro Antonio Brena, e la Corale lirica Ambrosiana, porteranno in scena il “Nabucco”

Più informazioni su

Seriate non rinuncia alla sua stagione lirica e di balletto, in programma dal 2 marzo al 9 novembre e scommettere sulla cultura promuovendo una stagione con quattro titoli: due opere liriche e altrettanti balletti, allestite sempre alle 21, al Cinteteatro Gavazzeni.

Sulle note del Nabucco si inaugura “Va pensiero sull’ali dorate” venerdì 2 marzo parte la quarta stagione lirica e di balletto di Seriate.

Non poteva che aprirsi con il “Nabucco” di Giuseppe Verdi la quarta Stagione Lirica e di Balletto della Città di Seriate, intitolata “Va pensiero sull’ali dorate”, riprendendo il noto coro dell’opera verdiana.

Sul palco del Cineteatro Gavazzeni, venerdì 2 marzo, alle 21, l’Orchestra Sinfonica Lombarda, diretta dal maestro Antonio Brena, e la Corale lirica Ambrosiana, diretta dal maestro Roberto Ardigò, porteranno in scena il “Nabucco” con lo stesso allestimento proposto lo scorso novembre al Teatro San Babila di Milano.

Sono ancora disponibili dei biglietti, in vendita giovedì primo marzo dalle 16 alle 18 al primo piano del palazzo comunale in piazza Alebardi 1 o tutte le sere, a partire dalle 20, alla biglietteria del Cineteatro Gavazzeni in via Marconi 40, a Seriate.

Il costo del biglietto per ciascuna rappresentazione è di € 16, ma acquistando biglietti per 2 o più spettacoli si riduce a € 15 per ciascuna serata.

Per maggiori informazioni sulle prevendite chiamare il 340.3479724 o contattare l’Ufficio Cultura allo 035.304.308 – 035.304.354.

Nabucco, Re di Babilonia: Carlo Morini. Ismaele: Rossen Nentchev . Zaccaria: Samuel Tao. Abigaille: Marina Fratarcangeli . Fenena: Mariacarla Baldi. Sacerdote di Belo: Giovanni Guerrini. Abdallo: Mario Pennacchio Anna: Laura Messina. Corale lirica Ambrosiana, diretta dal maestro Roberto Ardigò. Maestro concertatore e direttore: Antonio Brena . Regia: Raffaele Tintori.

http://www.coralelirica.it/

L’Orchestra e il Coro lirico di Parma firmeranno invece il terzo appuntamento, con la “Madama Butterfly” di Giacomo Puccini, attesa il 5 ottobre.

Il secondo spettacolo, in programma il 13 aprile, sarà il balletto di costume “Pulcinella”, tra i balletti più famosi del russo-occidentale Jgor Stravinski, a cura della Compagnia stabile di Danza Ariston Proballet di Sanremo che, il 9 novembre, chiuderà la rassegna con il “Gran galà del balletto”, realizzato su musiche di Petr Il’ic Cajkovskij e Sergei Prokofiev, quale omaggio al repertorio del balletto classico dell’Ottocento e del Novecento».

www.comune.seriate.bg.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.