BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro con Luigi Alfieri sulle prospettive del lavoro

Sabato 3 marzo si terrà un incontro con Luigi Alfieri sul tema "Il lavoro nel tempo della crisi", nella Sala della Fondazione Serughetti La Porta di Viale Papa a Bergamo.

Un incontro di riflessione con Luigi Alfieri sul tema "Il lavoro nel tempo della crisi": questo è l’appuntamento di sabato 3 marzo alle 15:30 nella Sala della Fondazione Serughetti ‘La Porta’ di Viale Papa Giovanni XXIII a Bergamo

Se il lavoro è fondamento della Repubblica e della democrazia, come recita la Carta costituzionale, la crisi attuale, con il peggioramento delle condizioni del lavoro (aumento della disoccupazione e del precariato, abbassamento dei diritti sociali dei lavoratori e delle lavoratrici), mette pericolosamente a repentaglio le basi di effettiva libertà e uguaglianza.

Non possiamo non interrogarci, a questo punto, su quale sia il senso del lavoro oggi.

E’ possibile guardare al lavoro da una prospettiva meramente economica, oppure il lavoro è anche costruzione di senso, relazioni, socialità, responsabilità, partecipazione, realizzazione di sé…? Che cosa ci dice oggi sul lavoro, sul vivere, sul ben-essere individuale e collettivo la condizione delle fasce più deboli, più precarizzate e ricattabili, i migranti innanzitutto?

Luigi Alfieri è docente di antropologia politico – culturale e filosofia politica all’Università di Urbino. Si è occupato del pensiero di Nietzsche, dei miti e dei simboli della politica, con particolare attenzione al problema del rapporto tra violenza e ordine.

Info www.laportabergamo.it // info@laportabergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.