BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco Marilungo-Denis, la coppia più bella del gol

I due attaccanti nerazzurri abbattono la Roma a suon di reti e giocate. In particolare il Tanque, con tre cannonate delle sue. Ma tutta la squadra convince con un'ottima prova.

Più informazioni su

CONSIGLI 5,5: Alla prima occasione la Roma lo castiga, ma lui ci mette del suo facendosi passare sotto le gambe la conclusione di Borini da distanza ravvicinata. Per il resto fa buona guardia, anche perché non corre più grossi pericoli.

LUCCHINI SV: Costretto a uscire per un problema fisico dopo pochi minuti di gioco. (8’ pt BELLINI 6,5: Quando entra in campo prende in consegna l’ex nerazzurro Osvaldo, che poi si fa espellere, e non gli fa vedere la porta).

STENDARDO 6,5: Da ex laziale ci teneva particolarmente a fare bella figura, ma soprattutto a rubare tre punti agli odiati cugini giallorossi. La difesa soffre solo nella fase finale del primo tempo.

MANFREDINI 6: Vicino al gol a metà del primo, con un’incornata sul corner di Moralez che però si spegne tra le braccia di Stekelemburg. Qualche amnesia prima dell’intervallo, ma il risultato è al sicuro.

PELUSO 6,5: Con Moralez sulla propria corsia rinuncia a qualche discesa in avanti, dando più importanza alla fase difensiva e alla marcatura di Taddei.

CARROZZA 5: Dopo il positivo esordio con il Genoa e lo spezzone di Novara, questa volta l’esterno arrivato a gennaio da Varese incappa in una giornata poco felice e fatica molto a farsi vedere. (SCHELOTTO 5,5: Colantuono gli concede solo lo spezzone finale e fa bene, visto il momento di forma non ottimale. Peccato, però, che il Levriero non ne azzecchi una. Tornerà).

CIGARINI 6,5: Impressionante la cavalcata con la quale, a metà della ripresa, mette Denis in condizione di andare al tiro. Il Ciga è tornato in forma, anche grazie al nuovo compagno di reparto.

BRIGHI 6,5: Anche contro la sua ex squadra non sfigura, anzi. Il duo con Cigarini funziona a meraviglia, tanto che sembra che giochino insieme da una vita.

MORALEZ 7: Con il passare delle partite si sta adattando sempre meglio al ruolo di esterno. Senza dimenticare le sue intuizioni, come quella dal quale nasce il raddoppio di Denis.

MARILUNGO 8: Un palo dopo una giocata personale, un gol al termine di un contropiede perfetto, e un assist col bacio a Denis. Oltre ad alcuni palloni recuperati nella propria metacampo. Cosa chiedere di più! (GABBIADINI SV)

DENIS 8: El Tanque è tornato, implacabile come a inizio campionato. Torna al gol dopo più di due mesi ed esplode sotto la Curva Nord. Si ripete ad inizio ripresa, dopo una magistrale combinazione con Marilungo (che coppia!) e poi ancora nel finale.

 

COLANTUONO 7,5: Il primo colpaccio della stagione arriva proprio contro la squadra della città del suo allenatore. Ed è una vittoria che porta il marchio colantuoniano in pieno, con una prestazione fatta di carattere e grinta. Giù il cappello!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.