BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Che gioia tornare al gol, il mio futuro è a Bergamo” fotogallery

El Tanque dopo due mesi torna a segnare con una trilpetta memorabile alla Roma: "Sono felice, soprattutto perchè è servita alla squadra per vincere. Dobbiamo raggiungere la salvezza il prima possibile".

Più informazioni su

Tre cannonate per abbattere la Roma e respingere al mittente alcune critiche piovutegli addosso nelle ultime settimane. Dopo due mesi di astinenza German Denis è tornato a segnare, e lo ha fatto con una tripletta memorabile che ha permesso all’Atalanta di aggiudicarsi tre punti prestigiosi contro i giallorossi di Luis Enrique: “Non ho patito particolarmente la mancanza del gol in questo periodo –le parole del bomber nerazzurro negli spogliatoi del Comunale- anche perché il mister e i compagni mi hanno sempre sostenuto. Sono momenti che possono capitare ad un attaccante, ciò che conta è dare il massimo in allenamento e in partita. Diciamo che mi stavo dedicando un po’ di più al lavoro della squadra”. La classifica marcatori dice adesso che Di Natale è primo a quota 17 e Denis appena dietro a 15: “Io penso prima di tutto a fare bene per la squadra e ad aiutarla a raccogliere più punti possibili da qui alla fine del campionato. Dobbiamo raggiungere il prima possibile la salvezza, l’obiettivo principale che mi sono posto all’inizio di questa annata. Poi possiamo pensare al resto. Il mio futuro? Credo qui, spero di proseguire su questa strada”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da guido

    e BgNews che dipingeva Osvaldo come fenomeno…

    1. Scritto da Marco

      Denis non lo cambierei per nessuno.
      Osvaldo ieri prova modesta ma non toglie le sue qualità dimostrate, peraltro solo quest’anno, delle sue qualità.
      Quando la Roma lo ha comprato dall ‘Espanyol alla cifra di 18 milioni ho pensato ad un furto, ma dopo 2/3 di campionato mi devo ricredere.