BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Clarinetto e corno di bassetto in dialogo in Sala Piatti

Terzo appuntamento della trentunesima edizione degli Incontri Europei con la Musica, sabato 25 febbraio alle 16 in Sala Piatti.

Più informazioni su

Dopo un récital dedicato al pianoforte, uno strumento a fiato torna a essere protagonista, nel terzo appuntamento della trentunesima edizione degli Incontri Europei con la Musica, sabato 25 febbraio alle 16 in Sala Piatti.

Nella stagione dell’Associazione Musica Aperta (sostenuta da Fondazione MIA e Credito Bergamasco e patrocinata da Comune, Provincia e Regione) verrà posto l’accento sul corno di bassetto.

Esso non è, come potrebbe far credere il nome, uno strumento d’ottone, bensì un clarinetto contralto, maggiormente esteso nel registro grave, nato negli anni 70 del Settecento e valorizzato da Mozart in una serie di capolavori.

Clarinetto e corno di bassetto saranno abbinati, in dialogo e in gara virtuosistica, nei due gemelli Pezzi da concerto op. 113 e op. 114, scritti da Mendelssohn tra la fine del 1832 e l’inizio del 1833 su insistente richiesta di due virtuosi, Heinrich Bärmann e il figlio Carl, che – per convincere il compositore – solleticavano anche la sua golosità con ripetuti regali di dolci.

Interpreti: Rocco Debernardis e Michele Russ al clarinetto, e Francesco Basanisi al pianoforte.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.