BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Locatelli torna libero dopo la bufera su Brebemi

L'imprenditore edile di Grumello torna in libertà nello stesso giorno che il Gip decide di scarcerare l'ex vicepresidente del Pirellone Franco Nicoli Cristiani

Più informazioni su

L’ex vicepresidente del consiglio regionale Franco Nicoli Cristiani è stato scarcerato nel pomeriggio di venerdì 24 febbraio. E sono tornati liberi anche l’imprenditore Pierluca Locatelli e l’ex funzionario dell’Arpa Giuseppe Rotondaro. Per loro, infatti il gip di Milano Elisabetta Meyer ha revocato l’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari. Secondo l’accusa, Locatelli avrebbe versato una mazzetta da 100 mila euro a Nicoli Cristiani e Rotondaro avrebbe fatto da ‘intermediariò per fare arrivare la tangente. A novembre scorso era stata arrestata anche la moglie di Rotondaro la quale però, già nelle scorse settimane, era passata dai domiciliari alla libertà. Da quanto si è saputo, il gip ha motivato la scarcerazione di Nicoli Cristiani spiegando che ha già trascorso quasi tre mesi in carcere, si è dimesso dalle cariche politiche e ha delineato una ricostruzione dei fatti nel corso dell’interrogatorio davanti al pubblico ministero.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.