BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colpo pavese per la CoMark Ma Marino finisce ko

Bella vittoria esterna per i trevigliesi che si rilanciano nella corsa ai play-off. L'unica nota dolente della trasferta è portata dalla distorsione di Marino che sarà valutata nei prossimi giorni dall staff medico.

Più informazioni su

Due punti d’oro per la corsa ai play-off. Un vero e proprio colpaccio. Sono stati questi gli ingredienti che hanno caratterizzato il giovedì sera della CoMark di patron Testa che, sull’ostico parquet di Pavia, ha strappato il bottino pieno con una prova maiuscola che ha rilanciato le ambizioni del club bergamasco in vista del finale di stagione. 60-65 il risultato del match che ha sorriso ai bergamaschi.

A finire ko è stata la forte Paul Mitchell Pavia, una delle formazioni più in forma del campionato che, prima della sconfitta di giovedì, era stata addirittura capace di vincere 9 delle ultime 11 gare giocate.

quella del PalaRavizza è stata la grande serata di Roberto Marulli, vero e proprio trascinatore dei trevigliesi, anche se non tutte le note della bella trasferta di Pavia sono positive in casa CoMark: Marino, pedina fondamentale dello scacchiere di Vertemati, ha infatti chiuso la sua gara in infermeria per via di una distorsione che verrà valutata nei prossimi giorni.

Ora i ragazzi di patron Testa torneranno in campo al PalaFacchetti domenica, quando ospiteranno sul parquet amico la Consum.It Siena, formazione della divisione Nord-Est.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.