BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elezioni, a Mozzo la Lega Nord candida Chiodelli

Il candidato sindaco per la Lega Nord a Mozzo è Alessandro Chiodelli. Laureato, di professione geologo, 38 anni, sposato con Roberta e padre di Giulia, Chiodelli è rappresentante provinciale dell’Ordine dei Geologi della Lombardia.

Il candidato sindaco per la Lega Nord a Mozzo è Alessandro Chiodelli. Laureato, di professione geologo, 38 anni, sposato con Roberta e padre di Giulia, Chiodelli è rappresentante provinciale dell’Ordine dei Geologi della Lombardia. «Ho deciso di presentare la mia candidatura a sindaco in occasione delle prossime elezioni amministrative. Si tratta di una scelta maturata per dare continuità alla mia esperienza e alla passione per l’ambiente e il territorio. Da sempre mi sono impegnato in tal senso, prima negli studi e poi nell’attività lavorativa. Nella vita di tutti i giorni mi occupo infatti di tutela dell’ambiente, di programmazione di interventi di difesa del territorio da eventi calamitosi e della bonifica di siti contaminati: mi servirò di questa mia sensibilità nell’attività amministrativa. A Mozzo abbiamo un patrimonio naturalistico di assoluto pregio; la mia ambizione sarà quella di puntare alla valorizzazione del nostro territorio con la creazione di percorsi ciclopedonali, la tutela del Colle, la scoperta delle ricchezze architettoniche. I valori cui mi sono sempre ispirato sono la famiglia, l’onestà e il lavoro». Chiodelli potrà contare, oltre che sul suo partito, anche sull’appoggio di un gruppo di persone della società civile. «Mi presento con il supporto di una squadra completamente rinnovata, costituita da persone giovani e preparate, che possono comunque vantare un’esperienza pluriennale di compartecipazione alle scelte nella vita amministrativa. Come riassunto del nostro slogan, "Il presente, il futuro", da un lato raccogliamo l’eredità del buon governo di vent’anni di amministrazione, dall’altro però avvertiamo la necessità di un rinnovamento e di un rilancio dell’azione politica. Ecco perché abbiamo deciso di presentare una squadra nuova, aperta anche a persone non legate a partiti, ma che vogliono contribuire alla crescita della comunità». «Vogliamo proseguire il lavoro dell’attuale amministrazione laddove ha dato risultati positivi continua Chiodelli -, sviluppando i progetti in corso, come la realizzazione dell’indispensabile centro diurno integrato per gli anziani. È però nostra intenzione migliorare quegli aspetti che col tempo sono diventati prioritari: mi riferisco alla qualità della vita, alla sicurezza e ai giovani. In particolare per questi ultimi vogliamo realizzare un centro polifunzionale che diventi punto di aggregazione e di valorizzazione dei loro progetti. Priorità della nostra azione politica sarà garantire un’ottima qualità dei servizi, mantenendo basso il livello di tassazione, e preservare i valori della famiglia tradizionale quale cardine della società cristiana. «Sappiamo bene – conclude il candidato della Lega Nord – che, specialmente di questi tempi difficili, l’impegno sarà gravoso, ma visti l’entusiasmo e la preparazione della mia squadra, ci sono tutte le premesse per svolgere un ottimo lavoro.»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ipocrisia

    Ma il sig. chiodelli, che ha tanto a cuore le “questioni ambientali”, non è il consulente del comune di Telgate? non si parla di nuova cava?! e di nuova discarica????!!!!!!!
    Documentiamoci la provincia è piccola.

  2. Scritto da wally

    Si portera vent’anni sulle spalle del passato. Immobilismo allo stato puro. Ci dispiace che venga sacrificato un cosi baldo giovane alla causa verde. Non lo merita. Non potra’ dire mai, siamo il nuovo: cambiato solo il pelo….

  3. Scritto da febo

    Finalmente una faccia giovane, pulita e con tanta voglia di lavorare (il che non guasta).
    Chiodelli avrà il mio voto e dimostrerà sul campo che i giovani possono portare in politica passione e competenza insieme.

    1. Scritto da Silvio

      Concordo pienamente!
      Forza Chiodelli!

  4. Scritto da Penosi..

    È lampante che i commenti a favore siano tutti scritti da un gruppo ristretto di persone di parte, dai..

  5. Scritto da Beppe

    Bene a questo punto dovrebbe dimettersi come rappresentante dei geologi della Provincia di Bergamo, in quanto un ruolo istituzionale è incompatibile con un ruolo politico attivo.

  6. Scritto da Roby

    Non conosco Chiodelli, ma l’impressione è ottima. Facce nuove, giovani. Speriamo piuttosto non presentino la lista Monachese e co e che il centrodx vada unito

  7. Scritto da daniela

    “hanno cementificato tutto il cementificabile e adesso arriva il leghista dal pollice verde che tutela l’ambiente”. Parole sante quell del sign. “anziano” di cui sotto.
    Ghe crede prope mia e poi basta lega a mozzo, abbiaoi già dato noi mozzesi, un pò di alternanza!

  8. Scritto da Fred

    Vorrei essere libero, libero come un uomo.
    Come un uomo appena nato che ha di fronte solamente la natura
    e cammina dentro un bosco con la gioia di inseguire un’avventura,
    sempre libero e vitale, fa l’amore come fosse un animale,
    incosciente come un uomo compiaciuto della propria libertà.
    Barbari sognanti…

    1. Scritto da No Alcool

      Affacciati alla finestra e guarda i “boschi” che ha fatto la lega nella bergamasca. Sono un pò grigi , ha messo cemento ovunque.
      Ne ho sentite di cose ridicole, ma come questa….

  9. Scritto da elena

    Sono una mamma di Mozzo e leggendo il programma vedo che tra i punti cardine c’è la famiglia tradizionale come cardine della società cristiana. Penso sia molto importante riuscire a tramandare questo valore, con l’unione naturale tra uomo e donna costruiamo il futuro ai nostri figli

    1. Scritto da gio

      la famiglia tradizionale come cardine della società cristiana??? talmente cardine che i vostri capetti pluridivorziati se ne son fatte 2 o 3 di famiglie..sposati con rito celtico..per carità
      l’unione naturale tra uomo e donna..quindi se uno non è sposato con rito cattolico è innaturale?

    2. Scritto da Wow

      E’ penosa questa sequenza di interventi propagandistici, magari fatti dalla stessa persona, vi state coprendo di ridicolo

  10. Scritto da Edo

    Tutti i partiti dovrebbero prendere esempio da quello che ha fatto la Lega. Non serve nascondersi dietro a una lista civica, bisogna avere il coraggio di dichiarare le proprie idee anche se possono contrastare con quelle degli altri. In bocca al lupo Chiodelli, la tua linea è vincente.

  11. Scritto da Francesco

    Non conosco personalmente Chiodelli, ma professionalmente ne ho sentito parlare molto bene. Un ottimo candidato, un cittadino al servizio della comunità

  12. Scritto da Nadia

    Cari amici arrendetevi è già VITTORIA! Chiodelli SINDACO SUBITO

  13. Scritto da arpaleni

    le solite belle parole, nel tipico stile buonista/populista.
    Le stesse che si sentivano a Bergamo nel 2009, con la differenza che qui della giunta precedente dicevano peste
    e corna (per poi fare la metà della metà di quello che tale
    giunta aveva fatto).
    Non conosco il soggetto in questione ma vista l’esperienza che stiamo facendo a Bergamo con i leghisti (e i pidiellini con cui vanno a braccetto) ci starei molto attento.

  14. Scritto da Mozzese

    Meno male che si vedono faccie giovani a Mozzo. Auguri a Chiodelli e Pellicioli . Come elettore di destra dispiace che il PdL di Mozzo è sempre impreparato Un appello accorato :non fatemi piu vedere Gheradi e Monachese

  15. Scritto da no lega

    Ecco l’occasione per far valere il potere elettivo del cittadino. Se è vero che ne abbiamo piene le tasche delle sparate della lega ecco l’occasione per dire no. Non votare lega. Poi non lamentatevi.

  16. Scritto da Gpietro

    Forza Ale , non ho dubbi tu possa essere la persona giusta! UN VOTO X TE!

  17. Scritto da fabio

    Una novità nel panorama di centrodesta!
    Finalmente!

  18. Scritto da amo l'arancione

    Bene, sarà un confronto aperto con il candidato della nuova lista civica INNOVA MOZZO, Paolo PELLICCIOLI. Anch’egli persona onesta, senza scheletri nell’armadio, competente e attorniato da una squadra giovane, competente e forte. Che sia arrovata l’ora di mandare a casa chi ha governato per 20 anni. Lo speriamo tutti. Sperando che non salti fuori qualche lista civica camuffata a sostegno di Chiodelli altrimenti altro che confronto tra nuovo e nuovo.

    1. Scritto da Aldo

      Ma scusa “arancione/rosso” Pelliccioli non é sostenuto da una civica? Cosa teme che il suo partito lo danneggi mettendo il simbolo?

      1. Scritto da amo l'arancione

        mettiamola così, voterò l’arancione. per il resto, caro aldo, ahahah.

  19. Scritto da Baloo

    Sogno o son desto ? Sul Territorio bergamasco la Lega ha combinato di tutto , cemento ovunque e non ha ancora finito . Nella media e bassa pianura ormai bisogna mettere in salvo i gerani delle finestre e mi venite a parlare di verde, ambiente e territorio ? Ma state scherzando ?

  20. Scritto da Nonno Nic

    Sono un nonno e nonostante sia anziano vedo molto bene una squadra di giovani perchè solo loro possono raddrizzare il paese. In bocca al lupo

  21. Scritto da amo il verde

    UN GRANDE IN BOCCA AL LUPO, GRANDE ALE SON SICURO CE LA FARAI.

    1. Scritto da Detesto il verde

      Quando è soltanto il colore delle cravatte

    2. Scritto da Ada Baloss

      Se ami il verde allora fai dipingere di verde le immani distese di cemento con le quali la Lega ha coperto la provincia.

  22. Scritto da Nora

    MI PIACE X ME È SÌ!!!!!!

  23. Scritto da Davide

    Sono di centrodestra non della Lega, ma x come si prospettano le cose a Mozzo Chiodelli è l’unica novità nel panorama politico. Io non so se voterò per lui voglio prima vedere se il centrodestra diventerá la casa dei riciclati. Cmq Chiodelli é persona pulita e onesta questo gioca a suo vantaggio

    1. Scritto da franca

      Concordo pienamente!

  24. Scritto da Michele

    Aria nuova, aria di rinnovamento! Finalmente!

  25. Scritto da Laura

    Finalmente un giovane dalla faccia pulita, onestà soprattutto, che di questi anni è cosa rara! Le premesse sono ottime, sani principi, buon programma, speriamo che la gente di Mozzo apra gli occhi e voti questo giovane pieno di entusiasmo e anche preparato!
    In bocca al lupo!

    1. Scritto da gio

      Ma scusi..la gente di mozzo apra gli occhi??apra gli occhi rispetto a cosa? sono anni che avete la lega.proprio non capisco

  26. Scritto da fabio facchinetti

    Complimenti Alex !

  27. Scritto da Matteo C.

    Sono contento! Una persona onesta!

  28. Scritto da Marco

    Giovane, preparato e soprattutto LEGHISTA!!!! Forza Alessandro e forza LEGA!!!!

  29. Scritto da Luca

    Finalmente qualcuno che si occupa del territorio non solo a parole! Il mio più grande augurio per uno strepitoso successo!!! Luca

  30. Scritto da anziano

    Centro diurno per anziani? La Lega (prima Monachese e poi Peroni) ne parla da 10 anni. Qualcuno ha visto qualcosa?
    Hanno cementificato tutto il cementificabile e adesso arriva il leghista dal pollice verde che tutela l’ambiente. Ma per favore.