BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Cercando Picasso” Sul palco Giorgio Albertazzi

Al Teatro Donizetti dal 21 al 26 febbraio “Cercando Picasso” con Giorgio Albertazzi e con la Martha Graham Dance Company.

Per Albertazzi un importante ritorno al Donizetti di Bergamo, con un titolo e un allestimento eccezionali, "Cercando Picasso" da martedì 21 a domenica 26 febbraio.

Uno spettacolo a tutto tondo sulla controversa figura del grande pittore e, più in generale, sull’arte del ‘900, che vede co-protagonista in scena la Martha Graham Dance Company, con delle splendide coreografie originali che impreziosiscono uno spettacolo totale, in cui arti figurative, danza e recitazione si sommano in modo completo, grazie anche alla sapiente regia di Antonio Calenda.

Del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia con la regia Antonio Calenda, coreografie storiche di Martha Graham, coreografie originali Janet Eilber, scene e costumi Pier Paolo Bisleri, video Antonio Giacomin, luci Nino Napoletano, musiche di Manuel de Falla, Igor Stravinskij, Perez Prado, Francis Lemarque, Camille Saint-Saëns, Wallingford Riegger, Henry Cowell e Zoltan Kodaly in coproduzione con Ente Autonomo Teatro di Messina e Orkestra Entertainment Srl.

“Un genio che solo la morte ha saputo dominare» così lo scrittore e politico francese André Malraux definì l’amico Pablo Picasso, sintetizzandone appieno la personalità irregolare, il furore creativo, l’eclettismo, la natura esplosiva e rivoluzionaria.

Ed è proprio a questa natura d’artista, a questa indomabile creatività che guarda Antonio Calenda, nell’apprestarsi a porre la figura di Picasso al centro di un nuovo progetto teatrale: «Affrontare Picasso – sostiene infatti il regista – significa rispondere alla sua fantasmagoria, dare voce alla sua irruente visionarietà”.

In concomitanza con lo spettacolo al Donizetti, Giorgio Albertazzi inaugura insieme a Claudio Strinati la nuova rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura e Spettacolo “Verba manent”, cinque incontri con illustri rappresentanti del mondo della cultura, del teatro, dell’arte, della filosofia e del giornalismo, con sede al Teatro Sociale di Città Alta.

Il primo appuntamento, appunto con Albertazzi e Strinati, è fissato per sabato 25 febbraio alle ore 18. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Per informazioni sugli spettacoli tel 035.4160678 da lunedì a venerdì 9-12 e 15-17. www.teatrodonizetti.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.