BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Tira fuori la lingua” Direttore artistico Il Bepi

Sarà lanciato il 21 febbraio, Giornata Internazionale della Lingua Madre, il bando di concorso “Tira fuori la lingua”. Direttore artistico Il Bepi

Più informazioni su

Si tratta della prima edizione di un concorso/festival dedicati alla lingua madre, intesa come lingua d’origine di ogni cittadino, autoctono o immigrato, compreso il dialetto, organizzato in Valle Seriana dalla cooperativa Interculturando unitamente ad alcune biblioteche e il comune di Albino.

Dal 21 febbraio sono aperte le iscrizioni per poter presentare la propria opera artistica che tratta del tema della lingua madre. Artisti di tutte le discipline (poesia, letteratura, musica, cinema, teatro, fotografia, architettura…) potranno cimentarsi nella rappresentazione della lingua madre, non solo come semplice “mezzo” di comunicazione, ma proprio come oggetto dell’opera.

Ovviamente le opere possono essere in “lingua madre”, purché sia fornita anche una traduzione in italiano.

Direttore artistico del 1° festival “Tira fuori la lingua” è il Bepi. Sarà lui, insieme ad una giuria di diversa estrazione culturale, professionale e istituzionale, a selezionare le opere e dichiarare i vincitori.

Le opere vanno fatte pervenire presso la biblioteca comunale di Albino entro il 31 agosto 2012.

La serata conclusiva del festival con la premiazione delle migliori opere in concorso (1.000 euro il primo premio, 500 il secondo) si terrà ad Albino sabato 13 ottobre 2012.

Per tutte le informazioni: Biblioteca Comunale di Albino via Mazzini, 68 – Albino (Bergamo) Tel. 035/759001 – fax. 035/754718 e-mail: tirafuorilalingua@albino.it – sito: www.albino.it/tira-fuori-la-lingua)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.