BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta cerca punti e gol con il duo Gabbiadini-Denis

Per ritrovare vittoria e reti, nel recupero della 21ima giornata Colantuono lancia l'inedita coppia d'attacco. Rientrano Cigarini e Consigli, tra i Grifoni assenti Gilardino e Kaladze. Fischio d'inizio alle 18.30.

Più informazioni su

A distanza di tre giorni dallo scialbo zero a zero contro il Lecce, l’Atalanta torna già in campo. Questa sera  al Comunale (fischio d’inizio alle 18.30) va di scena il recupero della ventunesima di campionato contro il Genoa, dopo il rinvio causa neve di due settimane fa.

Dopo la pausa natalizia la squadra nerazzurra ha centrato una sola vittoria, a Cesena, e sta vivendo un momento di flessione anche in fase realizzativa, con due sole reti messe a segno nel 2012. Per invertire subito la rotta il timoniere Colantuono prepara uno schieramento a trazione anteriore, con due punte pure come Denis e Gabbiadini, e con due esterni ficcanti come Schelotto e Moralez. A centrocampo torna Cigarini a far coppia con Brighi (sarà interessante vederli insieme) e in porta Consigli. Anche il Genoa non sta passando il suo momento migliore della stagione.

La squadra di Marino, reduce dal pesantissimo 4-0 subito a Catania, è chiamata al riscatto immediato, anche perché un’altra sconfitta in trasferta verrebbe mal digerita dal presidente Preziosi. I rossoblu non potranno contare sugli squalificati Mesto e Kaladze. Il primo sarà sostituito da Rossi, il secondo da Carvalho, che farà il suo esordio stagionale. Sulla fascia sinistra giocherà Constant che rientra dalla squalifica. Probabile 4-4-2 con l’inedita coppia d’attacco Ze Eduardo-Palacio, a causa dell’infortunio di Gilardino.

PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Ferri, Stendardo, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Brighi, Moralez; Gabbiadini, Denis. A disp.: Frezzolini, Lucchini, Bellini, Bonaventura, Carrozza, Cazzola, Marilungo. All.: Colantuono.

GENOA (4-3-3): Frey; Rossi, Granqvist, Carvalho, Constant; Kucka, Veloso, Biondini; Sculli, Palacio, Ze Eduardo. A disp.: Lupatelli, Sampirisi, Meucci, Birsa, Belluschi, Jankovic, Jorquera. All. Marino

Arbitro: Doveri di Roma

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da solodea

    La fede è incrollabile e l’amore per l’Atalanta ancor di più; questa sera si vince proprio con Denis e Gabbiadini.
    In merito alla cessione di Padoin, che rispetto perchè si è sempre comportato con onestà e impegno, vorrei esprimere il mio personale disaccordo con quanto detto da Sgrò lunedì sera a BergamoTV. Sgrò ha detto che “… il treno giusto passa una sola volta”, ma c’è chi nel tempo non l’ha preso lo stesso. Forse, pur rispettando il libero pensiero della Società, un pò di rispetto lo avremmo meritato anche noi tifosi, che di treni non ne vediamo passare ma che troviamo sempre tempo e soldi necessari per tifare Atalanta sugli spalti, … anche sotto la neve.

  2. Scritto da Onesto

    Atalanta – Genoa = 0 – 2 ciao e grazie!!!

    1. Scritto da disonesto

      Grazie porti fortuna come 1907/b….magari sei la stessa persona.
      Non far mai mancare le tue lungimiranti previsioni, ci teniamo!

    2. Scritto da uno qualunque

      Onestamente, godo… :)

    3. Scritto da LUC

      Atalanta-Genoa = 2-0 ciao e grazie!!!!!!

  3. Scritto da Gino

    Riuscira’ stasera Gabbiadini finalmente a farci capire perche’ secondo gli addetti di calciomercato e’ richiesto da diverse squadre blasonate anche all’ estero ?