BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I supermercati Simply spengono le luci

I quattro punti vendita della Bergamasca - San Paolo d'Argon, Sarnico, Romano di Lombardia e Verdello - spegneranno le luci non strettamente necessarie per sensibilizzare la clientela sul risparmio energetico.

Simply aderisce alla Giornata del Risparmio Energetico “M’illumino di meno”. Sono quattro i punti vendita in Bergamasca – a San Paolo d’Argon, Sarnico, Romano di Lombardia e Verdello – che spegneranno le luci non strettamente necessarie per sensibilizzare la propria clientela al risparmio energetico. Simply riconferma l’impegno nei confronti dell’ambiente e del risparmio energetico, aderendo per il quinto anno consecutivo a “M’illumino di meno”, la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2.

I quattro punti vendita bergamaschi si uniscono ai circa 370 supermercati Simply e IperSimply presenti sul territorio italiano. Un risultato importante che segna un incremento del 14,4% di supermercati coinvolti. Oltre ai 190 supermercati diretti, infatti, in questa edizione partecipano anche 180 punti vendita in franchising (sia in affiliazione diretta sia dei Master Etruria in Toscana, Fratelli Ibba in Sardegna e Gruppo 3A in Liguria e Piemonte).

Sul sito Simplymarket.it e alle casse sarà esposto il Decalogo dei consigli di M’Illumino di Meno, con alcuni suggerimenti di buone abitudini che possono essere adottati nelle proprie abitazioni per risparmiare energia. L’obiettivo è di accrescere nei 2 milioni di clienti che visitano ogni settimana i punti vendita Simply e IperSimply la conoscenza e la diffusione di comportamenti più sostenibili nei consumi energetici domestici, nella convinzione che anche piccoli gesti se ripetuti quotidianamente portano a grandi risultati. Per sensibilizzare i collaboratori sarà utilizzato il giornalino aziendale SimplyNews e la intranet, mentre nei punti vendita sarà diffuso via radio l’inno ufficiale della campagna di quest’anno realizzato giovane cantante e compositrice valdostana Naif Herin.

L’insegna Simply ha una vocazione sostenibile che porta risultati concreti: 10 punti vendita eco-attenti aperti dal 2008, 2,5 milioni di bottiglie di plastica riutilizzate per gli arredi dei negozi, 2,6 milioni di Kwh/anno risparmiati attraverso interventi tecnici dei nuovi punti vendita con conseguente riduzione di CO2 emessa nell’atmosfera, 10 milioni di euro devoluti a Telethon dal 2002.

Inoltre, i clienti acquistano prodotti alimentari e detersivi sfusi nel pieno rispetto dell’ambiente (518 tonnellate vendute nel 2010), le associazioni caritative beneficiano del recupero delle eccedenze alimentari (224 tonnellate donate nel 2010), i giovani approfondiscono le tematiche sostenibili dei sette punti vendita eco-attenti (290 studenti delle scuole elementari e secondarie, 4 classi di master e 25 tesisti).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni

    Lodevole iniziativa. Peccato si tratti di una goccia nel mare. Come la mettiamo con edifici pubblici e negozi che lasciano le luci accese anche durante l’orario di chiusura? A cosa serve? Deterrente per i ladri? Mah.
    Penso che il risparmio economico di pubbliche amministrazioni e privati tramite questo semplice accorgimento sarebbe enorme. Ed è strano che in tempo di crisi nessuno ci abbia pensato.

  2. Scritto da daniela

    Bravi! peccato non ce ne siano nelle vicinanze di Mozzo