BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mondo, la vecchia volpe: “Abbiamo vinto Sanremo”

Dopo l'incredibile vittoria ottenuta dal suo Novara a San Siro contro l'Inter, il tecnico di Rivolta scherza: "Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, con un po' di fortuna".

Più informazioni su

“Abbiamo vinto il Festival di Sanremo, con un pizzico di fortuna”. E’ il solito grande Emiliano Mondonico. Dopo la vittoria ottenuta dal suo Novara a San Siro contro l’Inter (battuto due volte su due in questa stagione dai piemontesi), Il tecnico di Rivolta d’Adda, al suo primo successo sulla panchina biancazzurra, non rinuncia all’ironia per celebrare i tre punti: “Quando si partecipa al Festival di Sanremo, può capitare di vincere. A noi oggi è successo con un po’ di fortuna. Abbiamo giocato in difesa ben raccolti e abbiamo provato a rispondere con qualche contropiede, su uno di questi è arrivato un gol”.
Un successo tanto bello quanto inaspettato quello conquistato al Meazza dagli uomini di Mondonico, un vecchio volpone del calcio che ancora una volta è riuscito a fare lo sgambetto a una grande: “Siamo contenti e ora cominciano a pensare alla gara contro l’Atalanta, sarà più difficile di quella che abbiamo vinto con l’Inter – ha proseguito Mondonico nel dopo-partita di Inter-Novara -. Ai nerazzurri non si può rimproverare granché: noi siamo riusciti a concretizzare, loro non ci sono riusciti. E’ fondamentale non subire gol se vogliamo puntare alla salvezza. Abbiamo fatto una partita incredibile dal punto di vista tattico, ma questo non significa che abbiamo fatto catenaccio. C’è una differenza notevole, ma meglio dire che abbiamo vinto il Festival con un pizzico di fortuna, così siamo tutti d’accordo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da d

    Beh tutti questi peana a uno che fa parte del carrozzone del calcio, nel bene e nel male, non li condivido. Qui ha avuto il solito fattore c, che è sempre buono, e un Inter allo sfascio. Perchè complimentarsi tanto? contenti voi..

  2. Scritto da verita'

    Non per niente 15 giorni fa’ avevo scritto che il preferito per la salvezza dell’Albinoleffe era Mondonico.Purtroppo la ns. Atalanta se lo ritrovera’ di fronte domenica prossima,speriamo non ci faccia uno sgambetto,visto che ne sa’ una piu’ del diavolo.Comunque,sono contento per la sua salute,lo vedo bene e sorridente,l’importante e’ questo.Forza grande Mondo,e grazie ancora per le soddisfazioni che ci hai dato con la Dea.

  3. Scritto da aureliobelingheri

    COMPLIMENTI SIG. MONDONICO….IO PERSONALMENTE LA IDENTIFICO COME IL MISTER IDEALE…..LEI x ME è una PERSONA CON LA P MAIUSCOLA.a 360 gradi….UN AGO NEL PAGLIAIO IN UN AMBIENTE COME IL CALCIO.. PIENO IN TANTI CASI DI ARROGANZA,SUPERFICIALITà,ANTISPORTIVITà e VIOLENZA VERBALE e a VOLTE ANCHE FISICA……SONO UN TIFOSO ATALANTINO..E DA SEMPRE LA CONSIDERO COMPETENTE E SAGGIO……UNA COSA ORMAI RARA…SALUTI E GRAZIE

  4. Scritto da Mrco

    Una persona che ha tanto da insegnare a tutti, sul calcio e sulla vita. Nel cuore per sempre, tu si non ci tradisci mai. Percassi e Bergamo non si lascino sfuggire la grande possibilità di averlo come bandiera. Immenso Emiliano Mondonico!