BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta non sfonda Solo 0-0 contro il Lecce fotogallery

Un'Atalanta sfortunata e poco cinica non riesce a sfondare il muro leccese eretto da Cosmi. Al Comunale la sfida-salvezza si chiude con un deludente 0-0.

Più informazioni su

L’Atalanta non riesce a centrare i tre punti nella sfida casalinga contro il Lecce. I nerazzurri sono protagonisti di un buon avvio di gara, ma non riescono mai a sfondare il muro leccese. Nella ripresa vistoso calo dei nerazzurri, con gli ospiti che ne approfittano per chiudersi ancora di più e portare a casa un punto prezioso. La squadra di Colantuono fa un passo avanti in classifica, anche se cconsiderando l’avversario è un po’ poco. Mercoledì recupero di campionato contro il Genoa al Comunale.

ATALANTA-LECCE 0-0
Atalanta: Polito; Lucchini, Stendardo, Manfredini; Schelotto, Carmona, Brighi, Peluso; Moralez; Marilungo, Denis. All. Colantuono.
Lecce: Julio Sergio; Oddo, Esposito, Miglionico, Brivio; Delvecchio, Cuadrado, Blasi, Giacomazzi; Di Michele, Bojinov. All. Cosmi.

SECONDO TEMPO
48′: Atalanta-Lecce finisce senza scossoni. E’ 0-0.
45′: 3′ di recupero, si giocherà fino al 48′.
44′: si fa vedere in avanti anche il Lecce con un destro senza troppe pretese di Muriel che si spegne sul fondo.
40′: partita ancora inchiodata sullo 0-0. Con l’ingresso di Gabbiadini qualcosa in più nella manovra offensiva dei nerazzurri s’è visto ma, a quanto pare, non basta per sfondare la muraglia leccese.
39′: fuori Di Michele, dentro Bertolacci. Anche Cosmi opera la terza sostituzione.
37′: gran destro di Cazzola dai 25 metri, Julio Sergio c’è.
35′: primo giallo per il Lecce. A finire sulla lista dei cattivi è Giacomazzi.
29′: cross dalla destra di Schelotto, Denis, strattonato, finisce a terra. I nerazzurri reclamano il penalty, Gervasoni concede solo il corner tra le proteste dei bergamaschi, tra i quali viene ammonito Stendardo.
27′: il baby talento nerazzurro entra e si fa subito pericoloso. A fermarlo, però, è clamorosamente Denis che, nonostante si trovi in posizione di fuorigioco, gli porta via la palla al limite dell’area, vanificando l’azione offensiva di Gabbiadini.
26′: eccolo il momento di Gabbiadini. A fagli spazio è Marilungo.
24′: la gara fatica ad accendersi. Colantuono chiama Gabbiadini, tra poco toccherà a lui.
14′: Atalanta pericolosa sugli sviluppi di un corner di Moralez. In mezzo all’area di rigore dei leccesi, però, manca la zampata giusta.
15′: altro cambio. Fuori un Bojinov impresentabile, al suo posto il gioiello dei salentini in prestito dall’Udinese, Muriel.
13′: problemi anche per Carmona, che lascia il campo. E’ il turno del neo-acquisto Cazzola, al debutto in nerazzurro e nella massima serie.
7′: prima sostituzione anche per Cosmi. Al posto di Esposito entra Di Matteo.
5′: primo cambio della gara. Fuori Lucchini, al suo posto Raimondi. Per l’ex Samp qualche problema fisico.
1′: Gervasoni dà il via, è iniziato il secondo tempo. Nessun cambio per i due tecnici.

PRIMO TEMPO
46′: dopo il minuto di recupero concesso da Gervasoni, Atalanta e Lecce vanno al riposo sullo 0-0.
41′: al Comunale i ritmi si sono notevolmente abbassati. La gara continua a farla l’Atalanta ma, a differenza di qualche minuto prima, la manovra degli uomini di Colantuono è meno incisiva.
33′: Moralez scarica all’indietro per Denis, destro dell’argentino deviato da Miglionico con la palla che sfiora la traversa.
27′: sinistro di Di Michele dai 25 metri, Polito lascia correre sul fondo.
23′: Atalanta ancora a un passo dal gol. Ancora palla sul palo, questa volta l’errore è di Peluso che non riesce a concludere in rete, da pochi passi, una splendida azione corale dei suoi.
22′: nerazzurri pericolosissimi con Marilungo. Il sinistro dell’attaccante di Colantuono finisce sul palo con Julio Sergio battuto.
18′: il Lecce si affaccia per la prima volta nell’area di Polito senza però creare problemi all’ex numero uno del Catania.
15′: Atalanta ancora pericolosa. Marilungo cerca Schelotto a centroarea, salva tutto Esposito.
11′: ci prova Carmona dal limite, palla alta sopra la traversa.
10′: i nerazzurri provano a spingere ma la difesa leccese, per ora, regge bene.
5′: al Comunale 0-0 dopo i primi 5′. Meglio l’Atalanta che ha già provato a farsi vedere dalle parti di Julio Sergio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.