BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Altri Percorsi coi Nutrimenti Terrestri

Martedì 14 febbraio, in Città Alta a Bergamo, va in scena lo spettacolo di teatro di prosa “4 5 6” di Mattia Torre. I giochi di potere in famiglia e nella società.

Al Teatro Sociale di Bergamo martedì 14 febbraio, alle 21 prosegue la rassegna di teatro di prosa Altri percorsi con lo spettacolo della compagnia Nutrimenti Terrestri “4 5 6” di Mattia Torre.

Una famiglia in un luogo imprecisato del Sud Italia; isolata e chiusa, vive in mezzo a una valle oltre la quale sente l’ignoto. Padre, madre e figlio sono ignoranti, diffidenti, nervosi. Si odiano.

E tuttavia occorre una tregua, perché sta arrivando un ospite atteso da tempo, che può e deve cambiare il loro futuro. Tutto è pronto, tutto è perfetto. Ma la tregua non durerà.

4 5 6 nasce dall’idea che l’Italia non è un paese, ma una convenzione. Che non avendo unità culturale, morale, politica, l’Italia rappresenti oggi una comunità di individui che sono semplicemente gli uni contro gli altri. Che si riuniscono in associazioni, in albi, in categorie professionali, in partiti: ma che sono e rimangono gli uni contro gli altri.

Per precarietà, incertezza, diffidenza e paura; per mancanza di comuni aspirazioni. In ogni caso siamo soli, e siamo in lotta.

4 5 6 è una commedia che racconta come proprio all’interno della famiglia, che pure dovrebbe essere il nucleo protettivo e aggregante, di difesa dell’individuo, nascano i germi di questo conflitto: perché la famiglia sente ostile la società che le sta intorno ma finisce per incarnarne i valori più deteriori, incoraggiando la diffidenza, l’ostilità nei confronti degli altri, il cinismo, la paura.

4 5 6 racconta la famiglia come avamposto della nostra arretratezza culturale. 

Con Carlo De Ruggieri, Massimo De Lorenzo e Cristina Pellegrino, produzione Maurizio Puglisi e Ninni Bruschetta (compagnia Nutrimenti Terrestri) Durata: atto unico 73 minuti.

Regia Mattia Torre, disegno luci Luca Barbati, scene Francesco Ghisu.

Per informazioni sulla vendita dei biglietti degli spettacoli di Casa delle Arti chiamare il numero 035.4160601/602/603 dalle 13 alle 20 dal lunedì al sabato.

http://www.teatrodonizetti.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.