BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Carnevale a Bergamo Ecco il programma

Ludoteche, scuole e teatri fanno da cornice al corposo programma dell'amministrazione comunale di Bergamo per il Carnevale 2012.

Parco Locatelli

Giovedì 16 febbraio 2012, ore 15.00

Akkademia da Zirko Bobosky

con Lorenzo Baronchelli, Manlio Casali e Diego Zanoli

a cura di Ambaradan

Un imprevedibile spettacolo-animazione-laboratorio all’aperto, tutto in uno, nella più pura tradizione dei saltimbanchi e dei piccoli circhi famigliari. Quando il pubblico avrà cessato di applaudire le eroiche gesta degli acclamati artisti, sarà chiamato a sua volta ad entrare a far parte della premiata Akkademia da Zirko Bobosky sperimentando così le diverse arti circensi…e scoprire che in fondo, non è poi così difficile!

Durante il pomeriggio alcuni Zani e Arlecchini distribuiranno caramelle e faranno divertire i bambini presenti.

  

Teatro Sociale

Sabato 18 febbraio 2012, ore 16.30

Nuova Barberia Carloni

ideazione Mario Gumina e Teatro Necessario

regia Mario Gumina

con Leonardo Adorni, Jacopo Maria Bianchini, Alessandro Mori
produzione Teatro Necessario

in collaborazione con Casa delle Arti

Soltanto mezzo secolo addietro la barberia era nientemeno che il luogo di ritrovo preferito dai signori. Un posto discreto, dove discutere liberamente dei propri affari e delle proprie idee. E c’era la musica, c’era il caffè e c’erano gli aneddoti balzani del fidato barbiere. La barberia era, in poche parole, il punto nevralgico del paese. L’idea portante dello spettacolo è ricreare l’atmosfera di quei tempi non troppo lontani in cui il barbiere cantava, suonava, serviva da bere, consigliava…, in una parola intratteneva i suoi ospiti. E, naturalmente, faceva barba e capelli. Nel gioco, il palco non è altro che la barberia medesima, animata dai tre aspiranti barbieri, e la platea una grande sala d’attesa. Il pubblico tutt’intorno ne definisce i confini spaziali e assurge infine a parte integrante della sala medesima, cioè dello show. Sciamani e dottori, veri e propri artisti del cuoio capelluto determinati a curare, a suon di lozione, qualunque problema, i barbieri/musicisti ostentano orgogliosi il proprio talento gestuale… certi che il cliente uscirà pulito e liscio, rigenerato nel corpo ed elevato nello spirito.

Età: dai 7 anni

Biglietto unico: Euro 6,00

Sentierone

Domenica 19 febbraio 2012, ore 15.30 -17.30

Animazione per le vie di Città Bassa

Da piazza Pontida a via Tasso, il pubblico potrà assistere a performance musicali, acrobatiche e comiche:

Chiffon. Parata musicale su trampoli

con grancassa, tamburi, rullanti, clave, sonagli

con Katiana Cadei, Gloria Cornolti, Mauro Danesi, Laura Mola, Serena Andreini, Clara Luiselli, Giuliano Gambelli, Daniela Remondini, Stefano Locatelli, Daniele Pirola e Chiara Cospito

a cura di Bilicoteatro

Melodie sospese e cadenze erranti si riversano fra carruggi, volte e strettoie. La suggestione del suono, ad ogni angolo inattesa, trafigge con incombente seduzione passanti e viaggiatori. Un tappeto ritmico variegato, che ora guarda al samba carioca, ora al reggae centroamericano, infine alle cadenze tribali del Continente nero o alle suggestioni post-moderne delle percussioni industriali e metropolitane. Un sisma sonoro itinerante, nel quale anche la voce irrompe inattesa dando vita a singolari mescolanze, si muove all’unisono fra danze ed un policromo ondeggiare di veli.

Marching Band Besana Secutores Drum Corps

Precisione, impatto visivo, un gruppo di fiati e percussioni che vibra nelle strade e nelle piazze per trasformare ogni suono in un momento emozionante e divertente. Parate spettacolari e movimenti del corpo in sincronia con musiche accattivanti in uno show che accompagna e arricchisce feste ed eventi. Il successo di Besana Secutores risiede prima di tutto nella passione degli oltre 50 componenti, i quali vivono la realtà del gruppo in ogni suo aspetto da quello musicale a quello organizzativo; il pubblico contribuisce come ulteriore elemento di successo rendendo ogni spettacolo un momento unico.

Arlecchini

Durante il pomeriggio alcuni Zani e Arlecchini distribuiranno caramelle e faranno divertire i bambini durante le sfilate.

Teatro Sociale

Martedì 21 febbraio 2012, ore 15.30

Harry Potter e la magia del teatro

a cura di Pavlova International Ballet Company

costumi e maschere di Franz Cancelli.

Un magnifico spettacolo di danza in cui Harry Potter accompagnerà il pubblico nel magico mondo del Teatro.

Questo spettacolo è anche un omaggio ai 30 anni di attività da mascheraro del Maestro bergamasco.

Biglietto unico: Euro 5,00

Parco Locatelli

Martedì 21 febbraio 2012, ore 15.00

Akkademia da Zirko Bobosky

con Lorenzo Baronchelli, Manlio Casali e Diego Zanoli

a cura di Ambaradan

Un imprevedibile spettacolo-animazione-laboratorio all’aperto, tutto in uno, nella più pura tradizione dei saltimbanchi e dei piccoli circhi famigliari. Quando il pubblico avrà cessato di applaudire le eroiche gesta degli acclamati artisti, sarà chiamato a sua volta ad entrare a far parte della premiata Akkademia da Zirko Bobosky sperimentando così le diverse arti circensi…e scoprire che in fondo, non è poi così difficile!

Durante il pomeriggio alcuni Zani e Arlecchini distribuiranno caramelle e faranno divertire i bambini presenti.

Eventi collaterali

Foyer del Teatro Donizetti

Dal 9 al 26 febbraio 2012

Che Spettacolo – Arte e Teatro

installazione a cura di Pierpaolo Boccardi

Due artisti fondono la loro arte che diventa spettacolo. L’istallazione di Pierpaolo Boccardi comprende una mostra: fondali  e scenografie di Emanuele Luzzati; “Il Ghetto di Venezia” di Matteo de Martino, scenografo e realizzatore delle scene di Dario Fo; “Lo Sghignazzo di Arlecchino”; e, infine, una performance teatrale. Un modo diverso per fare conoscere il teatro al pubblico, il ridotto diventa il palcoscenico, il visitatore/spettatore si trova “in scena”, tra i decori e i fondali. Nel ridotto, Eugenio de’ Giorgi presenterà per due serate un aperitivo/spettacolo, un trittico “gastronomico”. S’inizia il 16 di febbraio, giovedì grasso, alle ore 19.00 con CHE SPETTACOLO! e si termina martedì 21 febbraio, giorno di chiusura del Carnevale, alle ore 17.00, con CHE RISATA!

Si ringrazia: Duende – Associazione per le Arti Popolari, Galleria Ottobarradieci, Ecomuseo Val Taleggio, Cooperativa Agricola S. Antonio, Manterga: Vedeseta Val Taleggio, C3 cucine e arredo.

La mostra sarà visitabile dal pubblico durante le serate di spettacolo e sarà aperta alla Città nei seguenti giorni e orari:

Giovedì 9 febbraio 2012, ore 18.00-19.30    INAUGURAZIONE

10, 11, 17, 18, 24 e 25 febbraio 2012, ore 15.00-19.00

Ingresso libero

Aperitivo-spettacolo:

Giovedì 16 febbraio 2012, ore 19.00

Martedì 21 febbraio 2012, ore 17.00

Biglietti Intero: Euro 8,00; Ridotto: Under 18: Euro 7,00. Soci Associazione Duende: Euro 5,00.

LUDOTECHE 

Ludoteca Locatelli – via Diaz, 1

Martedì 7 e giovedì 9 febbraio, ore 16.45      MASCHERE PIUMATE

Mercoledì 8 febbraio, ore 16.30                    FIORI IN MASCHERA

Mercoledì 15 febbraio, ore 16.30                    CANI E GATTI IN CARNEVALE

Giovedì 16 febbraio, ore 15.30                       FESTEGGIAMO INSIEME IL CARNEVALE CON…

 

Ludoteca Giocagulp – via Don Gnocchi, 3

Giovedì 9 febbraio, ore 16.30            ANIMALI DA SFILATA

Sabato 11 febbraio, ore 10.30            ANIMALI DA SFILATA

Giovedì 16 febbraio, ore 16.30          BURATTINI IN MASCHERA

Sabato 18 febbraio, ore 10.30            BURATTINI IN MASCHERA

Martedì 21 febbraio, ore 15.00           TRAVESTIMENTO E TRUCCO

In collaborazione con Assessorato all’Istruzione, Politiche giovanili, Sport e Tempo libero.

 

CIRCOSCRIZIONE 2

Centro Socio-Culturale di Grumello del Piano

Mercoledì 1, 8 e 15 febbraio 2012, ore 16.30-18.00

DEDICATO AI CONTINENTI

Laboratorio rivolto ai bambini della Scuola Primaria, in cui verranno creati i costumi per la sfilata del quartiere per il Carnevale 2012 di domenica 19 febbraio.


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.