BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una Foppa inarrestabile schianta Pesaro Ora Villa Cortese

Dopo il 3-0 dell'andata le rossoblù stravincono anche a Pesaro e strappano il pass valido per i quarti di finale, dove ritroveranno la grande rivale Villa Cortese.

Più informazioni su

E’ trionfo rossoblù nella notte pesarese: la Norda Foppapedretti ha bissato il successo dell’andata e ha piegato la Scavolini in quattro set strappandole il biglietto che vale l’accesso ai Quarti di Finale di Champions League.

Sestetto rossoblù diretto per l’occasione da Valentina Serena, pronta a orchestrare le centrali Nucu e Arrighetti, le attaccanti Vasileva, Piccinini e Quaranta e il libero Merlo. Dall’altra parte della rete, la Scavolini ha schierato l’alzatrice Ferretti, le centrali Manzano e Okuniewska, il libero De Gennaro e le schiacciatrici Brinker, Ortolani e Klineman. Un avvio sprint delle bergamasche, lanciate dai muri di Nucu e dagli attacchi di Vasileva e Piccinini, ha lasciato Pesaro indietro prima 8-2, poi 16-10 e infine 25-14 per il vantaggio nel primo parziale. Secondo set a tinte rossoblù nella fase iniziale che ha visto però un continuo recupero delle padrone di casa, capaci di strappare la parità con il vantaggio di 26-24. Nel terzo parziale, la Norda Foppapedretti ha però subito ripreso le redini del gioco, grazie a un’inarrestabile Vasileva, ai muri di Arrighetti e all’esperienza di Piccinini.

Da brividi il quarto set, con la Scavolini sempre avanti e la Norda Foppapedretti capace di annullare, con Arrighetti e Piccinini, tre palle set che sarebbero valse il pareggio e di strappare il trionfo al ventisettesimo punto con il muro di capitan Piccinini.

E ora l’avventura continua con un nuovo derby tricolore: prossima avversaria nei Quarti europei sarà Villa Cortese.

 

Scavolini Pesaro-Norda Foppapedretti Bergamo 1-3 (14-25 26-24 17-25 25-27)

Scavolini Pesaro: Ortolani 16, Agostinetto, Brinker 15, Klineman 14, De Gennaro (L), Saccomani 1, Manzano 8, Ferretti 5, Okuniewska 3, Ampudia n.e., Cardani , Musti De Gennaro 5. Allenatore: Pedullà

Norda Foppapedretti Bergamo: Nucu 11, Signorile n.e., Quaranta 11, Gabbiadini (L) n.e., Diouf, Merlo (L), Di Iulio, Ruseva n.e., Piccinini 23, Arrighetti 15, Vasileva 18, Serena 1. Allenatore: Mazzanti

Arbitri: Volker Schiemenz (GER) e Alexandros Varthalitis (GRE)

Durata set: 20’, 27’, 24’, 31’

Battute vincenti: Pesaro 6, Bergamo 6

Battute sbagliate: Pesaro 11, Bergamo 5

Muri: Pesaro 10, Bergamo 14

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.