BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rocca sceglie Bombassei per la guida di Confindustria

Il presidente del Gruppo Techint, Gianfelice Rocca, punta su Alberto Bombassei per la guida di viale dell'Astronomia: "mi sembra ben interpretare le esigenze del cambiamento". Nessun timore per lo scontro sull'articolo 18.

È a favore di Alberto Bombassei per la guida di Confindustria. Una scelta che pesa quella di Gianfelice Rocca, presidente del gruppo Techint e vicepresidente dal 2004 della stessa Confindustria. Un’investitura di tutto rispetto che spiega così: “perché Bombassei mi sembra ben interpretare le esigenze del cambiamento. Perché ha generosamente dato la sua disponibilità a tempo pieno per preparare una Confindustria il cui presidente possa continuare a fare anche l’imprenditore. Perché competente, per innovazione e tecnologia, ai più alti livelli mondiali. Perché con il Kilometro Rosso ha trasferito tutto questo a una più vasta platea industriale e scientifica”.

Il presidente del gruppo Techint non teme che con Bombassei alla guida di via dell’Astronomia ci sia uno scontro duro con i sindacati, considerato che il numero uno di Brembo è per la riforma dell’articolo 18. “Bombassei opera in un settore, la meccanica, che esporta molto di quel che produce in Italia – osserva Rocca – il confronto competitivo, anche sul costo e sulla produttività del lavoro, lo sente direttamente, come la maggior parte delle aziende italiane. Ma non mi pare significhi negare il confronto con i sindacati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.