BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Yara, la Santanchè scrive al procuratore generale

Dopo la petizione di Daniele Belotti l'ex sottosegretario del governo Berlusconi annuncia di voler scrivere al procuratore Papalia per chiedergli il perchè del mancato intervento "nei confronti del pm Ruggeri".

Più informazioni su

Daniele Belotti trova un alleato. L’ex sottosegretario del governo Berlusconi Daniela Santanchè, ed ex candidata de "La Destra" di Storace, ha deciso di supportare l’iniziativa dell’assessore regionale leghista con una ferma presa di posizione alla trasmissione Iceberg di Telelombardia:
“Domani mattina (7 febbraio) ho intenzione di scrivere al procuratore generale della Corte D’Appello di Brescia per chiedere come mai non è ancora intervenuto nei confronti del pm Letizia Ruggeri, viste le evidenti lacune che emergono dalle indagini sul caso Yara Gambirasio - ha dichiarato l'ex sottosegretario ad Iceberg -. Lo farò nel rispetto dei ruoli e con molta delicatezza, ma è giusto che dopo la petizione di Daniele Belotti qualcuno intervenga". La Santanchè condivide quindi in pieno i dubbi espressi da Belotti sulla condotta delle indagini e prende carta e penna per scrivere al procuratore generale di Brescia Guido Papalia, competente anche su Bergamo. Alla fine della scorsa settimana, però, il pm Ruggeri ha accennato una prima reazione, in particolare alla frase di Belotti che parlava di "basso profilo tecnico e morale" del pm, "per un caso del genere". Il magistrato ha dato incarico all'avvocato Roberto Bruni per valutare gli estremi di una querela.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Santadeche ?

    Santanchè chi ? la tizia che ora considera sua sorella la Fornero ? ma per cortesia .

  2. Scritto da gio

    ho deciso di candidarmi alle amministrative di petosino e dunque anch’io scriverò al procuratore generale per farmi un po di gratuita pubblicità

  3. Scritto da giulietta

    Invito i politici a tacere e lasciare che le forze dell’ordine ,gli investigatori e il PM continuino il loro lavoro liberamente senza interferenze.Speculare su un fatto così drammatico lo trovo veramente meschino.

  4. Scritto da Claudio

    Quanta arroganza, prepotenza, mancanza di ragionevolezza e quanta irresponsabilità nelle iniziative di questi due “esponenti politici”. Quanta violenza nei loro atteggiamenti e nelle loro parole. Mi viene da pensare che siano infastiditi dal fatto che il PM stia ricercando la verità – quella vera – e non si accontenti della soluzione di comodo che loro gradirebbero. Spero sia chiaro a tutti che dietro l’omicidio di Yara c’è ben altro che un muratore maniaco, ancora meglio se extracomunitario. Sono certo che la Procura non si farà intimidire dall’iniziativa squadrista di questi due “esponenti politici”.

  5. Scritto da bruna

    portare rispetto alla famiglia , o vogliamo far diventare questo caso come Avetrana.

  6. Scritto da lo zio gio

    se i nostri politici avessero fatto in passato della buona politica seria e dignitosa e soprattutto fossero stati accorti delle effettive esigenze e problematiche che sono tipiche di una collettività, primo non ci troveremmo nei guai che tutti sappiamo e tocchiamo con mano quotidianamente e in secondo luogo non vedremmo più questi miseri teatrini della politica che da tempo non sappiamo cosa farcene. Forse lor signori non se ne sono ancora accorti dei veri problemi che attanagliano lo stato italiano sull’orlo della bancarotta, nonostante tutto questi hanno buona fantasia creativa……

  7. Scritto da paolo

    Politici, Gente che non si vegogna di nulla…..

  8. Scritto da pensieroso

    Verrebbe da prendersela con Bgnews che riprende una notizia come questa. Si sa che diventa un tiro al bersaglio contro un personaggio squallido come la Santanchè che neppure merita la “cattiva stampa”, solo il silenzio. Poi viene da pensare che questa è pagata con i nostri soldi. E allora viene da pensare due volte: ma piuttosto che ridurre prebende e vitalizi, non si potrebbe semplicemente dimezzare il numero dei parlamentari. Se c’è posto per una come la Santanchè vuol dire che di gente che avanza ce n’è parecchia.

  9. Scritto da pm

    Fantastico, adesso manca solo scilipoti.
    La dignità di evitare di farsi pubblicità sfruttando certi argomenti proprio non ce l’hanno…

  10. Scritto da roberto

    Ci mancava la Santanchè….. speculare sulle tragedie gli si addice. Un personaggio cosi logoro e lugubre ci sta a penello in questa tragedia che merita solo il silenzio e la misericordia.

  11. Scritto da fredo

    UN’ALTRA SAPIENTONA….

  12. Scritto da Enrico Torbi

    E’ la guerra di berlusconi contro la magistratura che continua ad ogni occasione, lo ha fatto taormina a cogne, lo fanno qui su posizioni opposte, l’importante è seguire lo stile mafioso di delegittimare i magistrati.I servi del padrone di Arcore si muovono e passano sopra tutto quanto, compresi i sentimenti dei genitori di Yara, e si trovano un sacco di povere anime che ci cascano e si schierano senza peraltro sapere di preciso a che punto sono le indagini dei magistrati.Veramente deprimente su tutto il comportamento di questa gente che non ha il minimo rispetto per nulla e non perde occasione fare tutto quello che può per mantenere e consolidare le proprie posizioni di potere sui cittadini comuni.

  13. Scritto da CeroVotivo

    Vorrei non vedere più la parola “santanchè”

  14. Scritto da Franco M.

    Perchè invece non scrive al suo chirurgo plastico ?

  15. Scritto da verita'

    Ma si puo’ per una volta lasciare da parte la POLITICA e pensare alla piccola Yara?Chi mette la mano sul fuoco che fino ad ora le indagini,siano state fatte in modo irreprensibile?Sono certo che nessuno si scotta.E spero per quelli che fanno sempre politica che al Belotti e la Santache’ si affianchi qualcuno del centrosinistra,cosi forse si smetteranno polemiche politiche inutili.Io so’ solo che ogni volta che vedo la foto del sorriso di Yara mi prende un magone dentro e sto’ male al pensiero che non ha avuto giustizia,spero che questa sensazione la senta anche chi indaga;dei colori politici,in questo caso non puo’ fregarmene di meno.

  16. Scritto da Iv

    Che faccia tosta farsi vedere ancora in giro e parlare ancora a vanvera

  17. Scritto da simona

    La Santanchè non sa più a santi votarsi : strumentalizza Yara x far parlare di sè…non c’è più limite all’arrivismo !

  18. Scritto da Il Naggio

    La prego, rilegga l’articolo. Forse non ha capito quelche è scritto…

  19. Scritto da nino cortesi

    La commedia che i giudici devono andare in galera e che i delinquenti, i mafiosi, gli evasori, gli stupratori, in pedofili devono fare tranquillamente i loro bisogni nella principale piazza della città continua. Traducendo in maniera molto semplice: i cittadini devono morire, devono morire, devono morire e stare ben bene legati alla catena guidati da questi politici di……….