BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Palermo senza paura con Maxi, Tir e Gabbia

Oggi alle 15 i nerazzurri cercheranno il colpaccio al Barbera. Colantuono lancia l'inedita coppia d'attacco e conferma Moralez sulla sinistra. In difesa Lucchini e Stendardo. Mutti senza Migliaccio.

Più informazioni su

Spetterà a Gabbiadini l’arduo compito di prendere per mano la Dea e trascinarla alla vittoria oggi al Barbera. Con la squalifica di Denis, nella delicata sfida in casa dei rosanero sarà il baby-bomber di Gorlago il punto di riferimento dell’attacco nerazzurro. Un’occasione unica per il promettente Manolo, dura ma stimolante, che vuole sfruttare anche per dimostrare le sue potenzialità contro i più grandi. Al suo fianco ci sarà un altro attaccante desideroso di far bene come il Tir, che dopo una stagione vissuta finora soprattutto da spettatore, vuole ritagliarsi più spazio da qui alla fine. Ma non solo, perché Colantuono per cercare il colpaccio contro la squadra di Zamparini vuole azzardare, confermando anche Moralez sulla sinistra, oltre a Schelotto dalla parte opposta. Un’Atalanta a trazione anteriore con la convinzione di attaccare per non subire. A contenere le avanzate di Miccoli e compagni ci dovranno pensare soprattutto Lucchini e Stendardo, al centro della difesa nerazzurra.

Per provare a fare un dispetto alla squadra della sua terra, il tecnico rosanero Mutti dovrà rinunciare all’ex atalantino Migliaccio. Al suo posto un altro ex come Barreto. E a questo proposito al fianco di Miccoli dovrebbe rivedersi Igor-Igor Budan, per formare una lanciatissima coppia d’attacco (sei gol in due nelle ultime due partite).

PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO (4-3-1-2): Viviano; Pisano, Silvestre, Mantovani, Balzaretti; Barreto, Donati, Bertolo; Zahavi; Miccoli, Budan. A disp.: Tzorvas, Munoz, Aguirregaray, Acquah, Ilicic, Vazquez, Mehmeti. All.: Mutti.

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Lucchini, Stendardo, Peluso; Schelotto, Carmona, Cigarini, Moralez; Tiribocchi; Gabbiadini. A disp.: Frezzolini, Ferri, Manfredini, Brighi, Carrozza, Bonaventura, Marilungo. All. Colantuono

ARBITRO: Brighi di Cesena.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Mettere Moralez sulla sinistra è un errore grave per un allenatore. Va messo appena dietro il centravanti ma con tutta la squadra che gioca molto più avanzata.