BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Pdl, campagna nervosa Troppe strumentalizzazioni”

Pubblichiamo l’intervento inviato da Daniele Lussana, presidente di circoscrizione ed esponente dell’ala cosiddetta formigoniana che ha scelto Angelo Capelli candidato coordinatore per il prossimo congresso del Pdl.

Pubblichiamo l’intervento inviato da Daniele Lussana, presidente di circoscrizione ed esponente dell’ala cosiddetta formigoniana che ha scelto Angelo Capelli candidato coordinatore per il prossimo congresso del Pdl.

Non ho mai voluto commentare in questa campagna pre-congressuale i vari articoli usciti sul tema. Ora però non riesco ad esimermi dal commentare e a dare il mio contributo alla discussione. Scommetto che altri lo fanno sotto mentite spoglie. Voglio metterci il nome e la faccia. Sono abituato a fare così. Come ho già detto è stata una lunga campagna pre-congressuale… Abbiamo fatto un percorso serio e non è stato un "finto percorso partecipativo" è stato un percorso iniziato circa un anno fa durante il quale ci siamo conosciuti, abbiamo superato tutte le diffidenze (ove ve ne fossero) e abbiamo confrontato e sintetizzato le nostre idee, le nostre proposte e la nostra visione di partito. Abbiamo fatto un percorso inedito, un esperimento. Abbiamo fatto non solo quello che Alfano e Formigoni dicono sia giusto ed utile fare per ritornare o cominciare ad essere un partito più dinamico, democratico e aperto alla società civile, abbiamo fatto quello che la gente che incontriamo ogni giorno ci chiede di fare. Non è stato un lavoro facile. Abbiamo fatto tante riunioni. Non riesco a quantificarle ma ci siamo visti almeno 2 volte alla settimana specialmente da Ottobre ad oggi. E’ stata una campagna pre-congressuale abbastanza nervosa e a tratti fastidiosa. Il balletto sui numeri, le illazioni sulla regolarità del tesseramento, le strumentalizzazioni di fatti giudiziari… veramente è stato uno spettacolo abbastanza triste. Non nascondo poi che non ho gradito e non ho ritenuto opportuno il comportamento di alcuni esponenti dello schieramento chiamato dei laici. Ultimo episodio la lettera mandata dai Consiglieri Provinciali a Saffioti per chiedere una verifica (rimpasto) della Giunta Provinciale. Come non mi è piaciuto l’intervento del Capogruppo del PdL in Comune (Petralia) pochi giorni fa. Una conferenza stampa (Lui e Saffioti) nella quale a nome del gruppo consiliare del PdL (che non mi risulta fosse stato nemmeno informato della "cosa") ha "dettato" le nuove linee programmatiche al Sindaco, bacchettato gli Assessori (magari qualcuno di questi qualche piccola o meno piccola bacchettata se la meriterebbe anche, per carità) ha stabilito quali opere pubbliche sono importanti e quali da mettere da parte…. insomma diciamo che ha fatto in modo di guadagnarsi un bel paginone su L’Eco… siamo pur sempre in "campagna elettorale pre-congressuale"…. no? Ora siamo a 9 giorni dal Congresso, il Primo Congresso del PdL bergamasco. E’ bello ed è bene che ci sia questo Congresso! I Congressi in un partito sono una bella cosa, forse la cosa che per chi fa politica è più interessante e più "formativa". Spero sia un Congresso utile a tutti sia a noi cosiddetti "formigoniani" (meglio chiamarci del gruppo "La Nostra Gente – Un nuovo PdL) che ai cosiddetti "Laici" e che dal giorno seguente si possa ritornare a fare politica pensando non alle correnti o alle spartizioni ma ai problemi che affliggono la nostra gente. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marcello Finazzi

    il PDL dovrebbe prendere esempio dall’UDC Bergamo che ha avuto il coraggio di scegliere un Segretario giovane e talentuoso come Lussana. Dopo il Congresso provinciale spero segua quello comunale e spero che la mia proposta sia presa in considerazione.

  2. Scritto da Fausto

    Daniele: PAROLE SANTE!!!
    Condivido ogni carattere del tuo intervento.

  3. Scritto da davide

    Bravo Lussana. Ottime parole. Come sempre del resto.

  4. Scritto da gio

    come la sig ra carfagna ha gia detto e una guerra di bande, dai cittadini volete solo le nostre tasse ,e non ve ne puo fregare di meno

    per cui io vedendo chi siete non le paghero piu

  5. Scritto da Io ci credo veramente

    Buonasera,
    la lettera di Lussana ottiene senz’altro un plauso da parte mia.
    Come sempre si dimostra un ragazzo equilibrato, corretto e mosso dal buonsenso.
    Non si può dire lo stesso di Benigni e & co., che, con i loro sgambetti, hanno portato buona parte del ns partito alla faida.
    Ricordiamoci che il congresso è fatto per unire e non per dividere.
    Lo stesso congresso è stato più volte prorogato onde fissare una linea comune all’interno di questo benedetto primo partito quale è il pdl.
    Dal 12 si aprirà una nuova era, meritocrazia, rispetto e correttezza. Son contento anche che la poltrona del coordinatore giovani verrà assegnata probabilmente a un giovane come Vigentini, o magari allo stesso Lussana, e che Benigni verrà scalzato da questo suo tanto osannato e ammirato trono che non gli ha prodotto che critiche.
    Mi fido del pdl e mi fido di voi, sempre più uniti al prossimo congesso!!

  6. Scritto da Allibito

    Bah ! Ma di cosa state parlando ? La differenzazione in termini ideologici, di pensiero, di programma quali sono ?
    Lo capite perchè non avete più un futuro ?
    Grazie al cielo.

  7. Scritto da tiziano

    sono d’accordo al 100% con le parole e con lo spirito di Lussana soprattutto apprezzo l’ivito a lavorare insieme superando le divisioni già dal giorno seguente al congresso.

  8. Scritto da walter semperboni

    Ma per favore Lussana c’è stata partecvipazionje,c’è stato confronto.ma dove e quando???C’è stata semplicemente una raccolta di personaggi nominati,di senatoiri non tesserati e di “bonomi”altezzosi che nulla hanno a che vedere con la politica seria..Le vostre primarie sono state meno farlocche di quelle del pd,semplicemente perchè non han votato i cinesi e non avete fatto pagare un euro a cranio

    1. Scritto da servalli guido

      ma cosa ne sai tu? e chi sei per dare giudizi infondati? eri presente? hai partecipato a tutto il processo?
      sono le persone come te che “bloccano”(sic!!!) la democrazia!

      1. Scritto da walter semperboni

        Ne so eccome che ne so;ero presente giovedì e mi è stato detto che alla Valle seriana,non aspettava più nessun candidato visto che avevamo ottenuto il coordinatore e poi mi vedo Merletti il giorno dopo su l’eco,non credo sia democrazia,penso ne convengano in molti…detto questo e ognuno ovviamente rimane con le proprie idee e questa è la vera Democrazia,mi auguro che il vincitore,qualunque esso sia non prevalichi sul vinto ma si operi per il bene della Gente e del partito…

        1. Scritto da Sandokan

          forse tu non hai partecipato alle decine di incontri che abbiamo fatto nei vari ambiti e in assemblea generale per la stesura del programma. se tu condividi le idee e il programma dell’ala formigoniana non capisco perchè te ne scappi altrove solo perchè non ti hanno dato il posticino in lista.
          sai quante persone lo volevano quel posto? sai quanti passi indietro sono stati fatti? sono stati scelti loro perchè erano espressione sia degli ambiti territoriali che dei gruppi/correnti/anime della coalizione.
          E’ ovvio che di base c’è una spartizione in base ai gruppi ovvero chi ha più tessere esprime più nomi ma come hai potuto notare c’è stata una spartizione anche a livello territoriale per fare in modo di rappresentare sia tutti i gruppi che tutto ilterritorio provinciale. Non siamo ancora arrivati a quello che sognavamo di fare ma sicuramente è stata un’esperienza inedita per il pdl che da quello che so non è mai stata portata avanti in nessun altra parte d’Italia.

          1. Scritto da walter semperboni

            Sandokan,era meglio ti facessi chiamare uomo ragno,perchè l’arrampicarsi sugli specchi è semplicemente ridicolo;giovedi sera nulla si è votato,nulla io volevo e nulla voglio semplicemente il rispetto degli ex an,ecco il perchè me ne sono andato,prima di pensare quel che io faccio e voglio,impara a firmarti perchè l’essere codardi rende farlocco te o farlocche le tue idee

          2. Scritto da pippo_neews

            notiziona per walter semperboni.
            il famoso rapporto 70-30 non esiste da un pezzo.
            Informati prima.

          3. Scritto da BASTA

            basta con le fandonie. Chi era presente sa benissimo che farsa è stata la serata alla casa del giovane! smettetela di sembrare quelli democratici che scelgono tutto di comunque accordo. non è così. se anche uno come semperboni che fino a settimana scorsa scriveva sulla bacheca di capelli il suo “amore” e la sua “fedeltà” al gruppo formigoniano dice che è stata una farsa, siete proprio dei bugiardi.

          4. Scritto da walter semperboni

            Esatto,io vivo di ideali e loro giovedi li hanno tolti a tutti

          5. Scritto da uno che c'era

            chi è stato presente negli ultimi 4, 5 mesi sa che lavoro è stato fatto!

          6. Scritto da walter semperboni

            Forse prima è stato fatto un buon lavoro,sicuramente reso vano nella serata di giovedi

  9. Scritto da Maria

    Daniele guarda il risultato del tuo intervento: altre liti e altri insulti formigoniani contro laici, laici contro fomigoniani. Insulti a te, a Capelli, a Raimondi ecc. Insulti a Saffiotti, Piccinelli, Oriani ( che mi risulta anche essere tuo amico) Forse era meglio non intervenire per non dare ulteriore spazio alle polemiche da tifoserie da stadio. Io da iscritta domenica 12 voterò Piccinelli perché con lui c’è candidata una persona che stimo. Tu voterai di là, condivido il tuo appello alla calma ma oramai vedo che sembra impossibile purtroppo far tacere le tifoserie. Qualsiasi articolo scatena commenti… Forse è meglio un bel silenzio fino al congresso per limitare ai danni fatti al partito con queste faide che da iscritta mi intristiscono

    1. Scritto da iscritto ala formigoniana

      non fate gli angioletti perchè voi direttamente o per interposta persona di benzina sul fuoco in questi ultimi mesi ne avete buttata abbastanza. Il contributo di Daniele mi è sembrato in linea con la realtà dei fatti, assolutamente non provocatorio ma anzi con una chiara apetrura al dialogo per il bene di tutti e del partito una volta concluso il congresso. Sul silenzio non sono d’accordo perchè è facile gridare silenzio quando conviene perchè si ha poco da dire di interessante. Io invece inviterei Sirte, Oriani, Paolo Franco, Piccinelli, Saffioti, Petralia, Macconi, Benigni a dire la loro. Vediamo se anche loro saranno così pacati e corretti come Lussana.

  10. Scritto da danilo

    grande lux

  11. Scritto da il Centurione

    Lussana dice cose sacrosante ed è ridicolo che il partito -inteso come coordinatori attuali- non abbiano rigettato la lettera dei consiglieri provinciali richiamando tutti alla sobrietà. E se Lussana ha voluto evidenziarle queste cose ha fatto bene perchè è ora di finirla con la gestione a 2 -Saffioti e Oriani- del partito con i giochini di Sorte e i favori di Piccinelli. C’è un congresso fra poco e voi invece che insultare e dire cattiverie a raffica dovreste preoccuparvi del terreno che avete perso dato che mi risulta siate molto ma molto indietro con i numeri.

  12. Scritto da gelmi-nelli

    ma il Petralia non è quello che da quando è amico di Piccinelli che è a sua volta amico del marito della Gelmini è diventato provveditore prima a Mantova e adesso a Milano?

  13. Scritto da hipp

    Bravo Lussana.

  14. Scritto da ureidacan

    Siccome Daniele Lussana non ha speso neppure una parole per Angelo Capelli, ecco la spendo io. Capelli, bravo amministratore, bravo professionista, speriamio anche bravo dirigente di un partito a me avverso. Auguri!

  15. Scritto da Fabio

    Belle parole Daniele. Sei l’esempio che da questa parte siamo soliti parlare e farci riconoscere e non infangare camuffati dietro ad un nickname o dietro a qualche giornalista compiacente.

  16. Scritto da pm

    Secondo me state parlando di aria fritta.
    Tante parole e litigi per un partito che non è mai esistito, essendo solo un’emanazione del gran capo, e di chi dopo di lui avrà abbastanza soldi per prenderne il posto.
    Contenti voi di dedicare tempo ed energie a certe cose… vedete almeno di fare un po’ meno danni all’Italia di quelli che avete fatto finora, se possibile – grazie.

  17. Scritto da Mauro

    Vai a lavorare ragazzino. Fai un giro in fabbrica, a vedere il sudore degli operai, soprattutto di quelli con i capelli bianchi. La chiamano esperienza e fatica. Serve anche al politico, per capire la gente e il mondo. Da quale esperienza di vita tiri fuori le lettere che mandi? All’Italia servono politici veri, nati e cresciuti con la fatica. Non ci servono i ragazzini che giocano a fare i grandi.

    1. Scritto da Katia

      Sei un filino ridicolo Mauro. Secondo te una persona non può parlare o fare politica solo perchè non ha i capelli bianchi? Guarda che quello che serve è quello che c’è dentro la testa e non sopra la testa! Tu avrai pure i capelli bianchi ma nel cervello forse ci è rimasto solo lo shampoo.

    2. Scritto da ah, la gerontocrazia

      della serie: diamo spazio e fiducia ai giovani. Se fossero tutti come te mio caro Mauro allora sì che non ci sarebbe più nemmeno quel filo di speranza che ci rimane.

  18. Scritto da Pdl iscritto

    Bravo Daniele! Bravo per la tua incoerenza, proprio tu che per un anno hai supplicato Saffioti di lottare per avere la Presidenza della terza circoscrizione, nonostante la contrarietà del gruppo e solo perché avevi assolutamente bisogno di quel ruolo, anche dal punto di vista economico. Se si fossero applicati i metodi da voi richiesti, cioè ascolto del territorio e degli amministratori, tu non saresti Presidente e lo sai benissimo. Lo sei solo perché due fessi come Saffioti e Oriani ti hanno dato la loro parola e hanno convinto tutti a sostenerti!

    1. Scritto da o'scugnizz

      E quindi dato che i passato è stato vicino a Saffioti non potrà per il resto della sua vita esprimere un parere o scegliere di fare politica liberamente con chi ritiene meglio? bell’idea di democrazia, un po’ stile Scampia

      1. Scritto da Napoletani

        In stile Scampia ci sono solo le tessere fatte a Foppolo e Valleve

    2. Scritto da Giambattista Rota

      Io Daniele lo conosco abbastanza bene e so quanto si è dovuto sbattere lui in prima persona per quella presidenza. Mi raccontava le decine di volte che chiedeva al partito di organizzare delle riunioni tra i consiglieri del PdL e della Lega e di tutte le volte che ha dovuto invece fare da solo. E’ stato un signore quando a problema risolto non si è tolto il sassolino dalla scarpa dicendo che se fosse stato per il partito quella presidenza sarebbe rimasta vergognosamente nelle mani della sinistra perchè nessuno aveva voglia di sporcarsi le mani e perdere qualche serata in riunioni. Il vostro metodo è solo quello dell’insulto! Invece che commentare il contenuto del contributo di Daniele andate ad attaccarlo giusto perchè non è dei vostri o perchè per un periodo come tanti lo è stato e poi ha scelto un’altra strada. Siete veramente ridicoli e dimostrate di essere alla frutta. Ma il congresso è vicino belli miei e verrà il giorno che dovrete menare le tolle da via frizzoni.

  19. Scritto da ISCRITTO PDL

    EFFETTIVAMENTE QUELLO CHE FA NOTARE LUSSANA OVVERO LA LETTERA DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI CON RICHIESTA DI RIMPASTO E’ STATA UNA COSA VERAMENTE VERGOGNOSA. SPERO CHE QUESTO CONGRESSO SERVA ANCHE A POTARE UN PO DI RAMI SECCHI.

  20. Scritto da Giancarlo Barbieri

    Daniele…perfetto!

  21. Scritto da altro che la Giovine Italia

    In molti dovrebbero imparare da questo giovane e promettente ragazzo. Hai tutto il mio appoggio. Continua così.

    1. Scritto da walter semperboni

      Hai tutto il miol appoggio????Bell’pappoggio da uno che nhon si fa riconoscere

  22. Scritto da MARCO

    congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!! congresso!!!
    forza Capelli – bravo Lussana – per un nuovo PDL votate la Lista Capelli il 12 Ottobre in Fiera!!!!

  23. Scritto da Ipocrisia portami via

    Come fa uno che è schierato con bonomo e carrara, che manco ha la tessera del pdl non ha mai fatto nulla per il partito, vuole fare liste contro il pdl, non versa manco le spese del coordinamento, a sperare di venire qui a raccontarci di essere il nuovo e il buono che avanza. Lussana o non sai chi sono quelli che ti stanno intorno, e allora sei …., oppure lo sai benissimo, e allora non sei certamente migliore di loro.

    1. Scritto da Angelino PDL VALLE

      Da quello che so’ Carrara non ha la tessera perchè al Senato è confluito in un gruppo che non è il PDL, anche se vicino al PDL.Non penso che non partecipa alle spese di coordinamento, piu’ o meno danno tutti qualcosa a secondo le possibilità e alle loro sensibilità.Invece di dire a Lussana con chi dovrebbe avere a che fare, perchè non ti guardi tu da quale schieramento sei? secondo te i vari Sorte, Macconi, Saffiotti,Paolo Franco, ecc..ecc. rappresentano qualcosa di buono? Dicono che Piccinelli è stato voluto da tutti, sfido io, è l’unico che poteva contrastare l’ala Formigoniana, gli altri Saffiotti o Macconi sarebbero partiti già perdenti prima di cominciare. Facci caso perchè Macconi non ha concorso alle regionali, semplice per fare un favore a Saffiotti, e si è accontentato di andare al CDA dell’aeroporto. Comunque Piccinelli è candidato perchè amico del marito della Gelmini, altro che compartecipazione di tutti. Dall’ala Formigoniana potevano essere candidati in 100 alla guida del partito, mentre da parte dei Laici oltre a Piccinelli chi candidavi? il nulla? dai siate coerenti, ormai avete perso, è inutile che vi attaccate alle briglie dell’asino, avete giocato sporco con le tessere avete tesserato intere cooperative, infatti siete quelli che nella maggioranza delle tessere incomplete vi appartengono. Cercate invece di scendere dal piedistallo e cercare di collaborare per un partito che deve essere il capofila in tutta la provincia, perchè fino a questo momento ve lo siete quasi svenduto alla LEGA. Cominciate a contare i giorni, siamo quasi a – 7 fra qualche ora. domenica già dalle 11, 00 del mattino si potrà votare per il nuovo e per il cambiamento. E se i Formigoniani vinceranno sarà solo perchè i Laici hanno messo i muri in questi 3 anni, e come dice la bibbia, chi di spada ferisce di spada perisce.

      1. Scritto da San Carrara

        No, non ha aderito al pdl per non pagare la tessera, quella del Senato è la solita scusona.
        No, non ha mai dato un centesimo per il partito, del resto fa poltiica per i soldi.
        Per me Pagnoncelli, SAffioti, Raimondi, Macconi sono tutti uguali… ma difendere Carrara ragazzi ce ne vuole, e Lussana è nel suo gruppo.

        1. Scritto da fulmine di guerra

          E quindi se Carrara è brutto tutti quelli che stanno intorno e vicino a lui sono brutti. Chiaro. Suona un po’ come quello che si sentiva dire fino a qualche mese fa del tipo Berlusconi è un mafioso, pedofilo, ladro e maniaco e quindi tutti quelli del pdl sono come lui. Ti consiglio di andare a fare 2 vasche in via xx settembre invece di stare a sprecare il tuo tempo con commenti idioti.

    2. Scritto da formigoniana

      ma cosa sta dicendo???????????ma caso mai vada a giudicare l atro schieramento!!

    3. Scritto da bravo lussana

      carrara non versa le quote al partito? carrara non ha la tessera? andate a prendervela con carrara e non con bonomo o lussana.
      comunque carrara a differenza dei fantasmi parlamentari (iannone e fontana) a roma conta qualcosa!

      1. Scritto da walter semperboni

        Conta è troppo,salta,visto che va da un partito all’altro come un ape sui fiori;che poi conti si questo è vero,come il due di picche quando la briscola è bastoni!!!

      2. Scritto da lol

        uahahahahahah Carrara che conta a Roma… questa è proprio fantastica!

  24. Scritto da franco, seriate

    Intervento da incorniciare!
    Soprattutto quando parla dell’importanza dei congressi e delle esigenze del territorio. Otiìtimo Lussana.

  25. Scritto da Katia

    Bravo Daniele.

    1. Scritto da ivan

      fate alla svelta il periodo è quello giusto noi di sinistra lo sappiamo i correntoni li abbiamo sperimentati senza successo anche se l’ideologia.. di stare con la gente è affrontata da tutti i partiti

  26. Scritto da Angelino PDL VALLE

    Che dire, saggia osservazione piena di sotanza. Hai detto delle cose belle e veritiere. A mio avviso ci sarà qualcuno che meritocraticamente ti darà anche a te le giuste considerazioni e le giuste posizioni di vertice che possono competere ad un giovane come te- BRAVO

    1. Scritto da formigoniana

      Daniele ha chiarito benissimo,credo lui meriti una certa posizione nel Partito,abbiamo bisogno di giovani efficenti e preparati..aggiungo anche una piccola parte quota rosa

      1. Scritto da un'altra formigoniana

        Hai ragionissimo. Mi aspettavo onestamente nella lista collegata a Capelli molti più giovani e donne.

  27. Scritto da formigoniana

    concordo la dichairazione di Daniele,aggiungo che è ora a Bergamo si volti pagina non con i soliti..immanicati x dire…mancano pochi giorni e stiamo lavorando molto bene un bel team!!!! Forza ragazzi non molliamo!!!!!