BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le proposte di febbraio al Caffè Letterario

Programma ricco di appuntamenti al Caffè Letterario di via San Bernardino a Bergamo. Per i primi giorni di febbraio libri, film, mostre e tango argentino per principianti

Venerdì 3 febbraio al Ceffè Letterario di via San Bergnardino a Bergamo, alle 21 verrà presentato il libro “Pensare altrimenti”.

Seguirà il dibattito con Salvo Vaccaro, insegnante all’Università di Palermo, e Filippo Trasatti, e la proiezione del video “Un’idea esagerata di libertà”, presentato da Lorenzo Pezzica. Il tutto accompagnato da un reading musicale con Osvaldo Airoldi-Officine shwartz e Sergio Rocchi-Sezione Aurea.

Da sabato 4 febbraio a venerdì 2 marzo il Caffè letterario propone la mostra “Violenza sulle donne” con l’esposizione delle opere dell’artista Sophie Ndiaye.

All’inaugurazione, prevista per sabato alle ore 18, il critico Ndiaye Aliou introduce e illustra le opere della pittrice. L’artista Sophie Ndiaye è cresciuta nel mondo dell’arte tra l’Africa e l’Europa, è direttrice e fondatrice di AMYETMAR fondazione di beneficenza in Senegal, e, oltre che pittrice, musicista e scenografa. Ha esposto al Museo Nazionale del Senegal, Museo di Alessandria d’Egitto, a Palazzo Deauville, Parigi e al Museo Nazionale Palma di Maiorca. Alle 19,45 lo spettacolo DEGGO, alle 20 degustazione di cibi tipici senegalesi (accara, fataya, beignets salès) e bevande (bissap, gingembre).

Domenica 5 febbraio, dalle 15 alle 21,30, sfileranno abiti e accessori acquistabili. Tramite il mercatino dell’usato si potranno cambiare e barattare quei regali che non si sarebbe voluto ricevere con qualcosa di più interessante.

Lunedì 6 febbraio dalle 21,30 alle 22,30 il Caffè è aperto per il corso di tango argentino per principianti stile Tango Salón con Musicalidad y Abrazo, con Stefania Sonzogni e Andrea Possenti.

Per info ed iscrizione 340.5812112/328.8822307 035.243964 www.ilcaffeletterario.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.