BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In A1 con gli americani I Lions lanciano la sfida

I Lions Bergamo scaldano i motori. Dopo il "dolce" purgatorio della A2 terminato con la vittoria del campionato italiano di categoria, i Leoni orobici stanno ultimando i preparativi per la stagione 2012.

Più informazioni su

I Lions Bergamo scaldano i motori. Dopo il “dolce” purgatorio della A2 terminato con la vittoria del campionato italiano di categoria, i Leoni orobici stanno ultimando i preparativi per la stagione che, dal prossimo 4 marzo, segnerà il grande ritorno in A1 di una delle formazioni più titolate dell’intera Europa.
Ovviamente, la dirigenza guidata da Aldo Guarnone si è subito mossa sul fronte del mercato americano, portando sotto l’ombra delle Mura Venete due pezzi da novanta (e un terzo è in arrivo) che permetteranno alla formazione bergamasca di lottare per i vertici della classifica sin da subito: si tratta del QB Chaz Thompson e del difensore Daryl Forte. A breve è atteso l’annuncio di un terzo colpo americano.
I Lions, però, si sono mossi anche sul mercato italiano.
Dai Puma Bresso arriva Gabriel Ripamonti (24 anni), un ottimo QB mancino dotato di una grande velocità che gli consente di dare il meglio anche da ricevitore. La release mancina e la potenza del braccio ne fanno un ottimo prospetto per i Lions che lo affiancheranno a Carlo Carminati, reduce da un’ottima stagione 2011.
Altro rinforzo per l’attacco dei Leoni sarà il Running Back Federico Gallo (24 anni), in prestito dai Daemons Martesana. Tra i migliori runner delle ultime stagioni LENAF, affiancherà il Nazionale Andrea Ghislandi nelle portate di palla creando un binomio unico e imprevedibile nel tentativo di dare molti grattacapi alle difese avversarie.
Sempre dai Puma Bresso proviene anche il LB Cristiano Luciano (34 anni) che vanta una lunga esperienza nel football e che potrà tornare utile in situazioni tattiche particolari grazie alle sue doti di lettura del gioco aereo.
Sempre per il settore difensivo, da Bengals Brescia arriva (o sarebbe meglio dire, ritorna) Davide Archetti (29 anni), Defensive End di grande velocità e potenza.
Nel reparto arretrato, sempre dai Bengals Brescia, si inserisce Davide Tomagra (26 anni) che grazie alla sua velocità darà una mano nelle coperture del secondario difensivo predisposte dal Defensive Coordinator, Davide Donnini.
Due gli inserimenti fatti nel riconfermatissimo staff tecnico: si tratta di Mauro Colombo e di Jordan Holmes. Entrambi lavoreranno per rinforzare il reparto offensivo.
“Forse non saremo in grado di lottare per il titolo sin da subito – afferma Luca Lorandi, capoallenatore per il secondo anno consecutivo dopo il bel trionfo della passata stagione -, ma quel che è certo è che non siamo tornati in A1 per fare i comprimari”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.