BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo, contro il ghiaccio 1400 tonnellate di sale fotogallery video

Circa 50 mezzi, tutte le pattuglie disponibili della Polizia Locale e i mezzi della Protezione Civile hanno operato da mercoledì per garantire la percorribilità delle strade cittadine e prevenire la formazione di ghiaccio con 1400 tonnellate di sale.

Più informazioni su

l’Amministrazione comunale di Bergamo informa che da mercoledì pomeriggio e per tutta la notte è proseguita l’operatività del piano neve che quest’anno è stato integrato con un numero maggiore di mezzi a disposizione.

E’ stata sempre garantita la viabilità sulle strade comunali grazie ad una salatura preventiva e a continui passaggi dei mezzi durante l’arco della giornata e della nottata. Il lavoro di presalaggio è proseguito con l’utilizzo di mezzi spalaneve. Nella mattimnata di giovedì non sono stati segnalati incidenti.

Sono circa 50 i mezzi di Aprica e terzisti, tutte le pattuglie disponibili della Polizia Locale e i mezzi della Protezione Civile che hanno operato da mercoledì per garantire la percorribilità delle strade cittadine e per prevenire la formazione di ghiaccio, tenuto conto delle basse temperature previste anche per i prossimi giorni. Inoltre dieci operatori e due mezzi meccanici si sono dedicati alla pulizia dei marciapiedi e alle aree pubbliche sensibili.

Dalle 7 di giovedì sono operativi 20 spalatori manuali e sei minispazzatrici dedicati alla pulizia dei marciapiedi, cui si sono aggiunte altre 20 unità del personale del Comune e dei volontari della Protezione Civile. Si stima che per le operazioni sopracitate sono state utilizzate circa 1400 tonnellate di sale.

Le previsioni meteo indicano un’attenuazione delle nevicate a partire dalla serata, ma a preoccupare a questo punto è il ghiaccio che inevitabilmente coprirà strade e marciapiedi.

L’Amministrazione comunale di Bergamo garantirà anche nelle prossime ore le operazioni di pulizia e salaggio di strade e marciapiedi per evitare la formazione di ghiaccio. Si invita di conseguenza gli utenti della strada, pedoni, motociclisti e automobilisti, a circolare solo se strettamente necessario, con attrezzature idonee, gomme antineve o catene a bordo e con la massima prudenza.

Il Comune chiede inoltre la preziosa collaborazione da parte dei cittadini per i quali vige l’obbligo della pulizia dei marciapiedi fronte casa/negozio.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giobatta

    questa volta mi sembra proprio che l’amministrazione di bg abbia fatto un buon lavoro (anche in valseriana zona gandino ok). un consiglio prima di aprire la bocca per criticare: assicurarsi di avere le gomme invernali montate.

  2. Scritto da dm

    certo le strade saranno pulite dalla neve, ma non dal ghiaccio. E poi per i cittadini della provincia i disagi rimangono. Altra cosa: ovunque vi è la chiusura delle scuole.. qui dobbiamo aspettare di fare un frontale??

  3. Scritto da Francesca

    La gente ormai si lamenta per tutto. Io ho trovato sia in città che in zona Telgate, Chiuduno, Trescore strade pulite e percorribilissime. Sono estremamente annoiata da chi sa solo criticare. Prendete una pala e fate qualcosa, magari la neve vi rinfrescherà il cervello!

    1. Scritto da meifo

      in effetti nei paesi le strade sono molto + pulite di quelle di bergamo,

    2. Scritto da n

      fattici un bagno..e quando vedi 2 macchine slittare vedi com ti passa la voglia di prendere la macchina o andare in pullman..e le strade in provincia sono messe male.

  4. Scritto da edo

    Effettivamente le strade in città erano per lo più pulite e io non ho riscontrato disagi nonostante abbia nevicato per 2 giorni di fila. Ritengo che sia stato fatto un buon lavoro. Parlo solo delle strade cittadine, per il resto non posso giudicare. Per i marciapiedi il compito di pulirli è sempre stato dei singoli cittadini, per cui chi si lamenta che sono sporchi prenda la pala e si dia da fare anzichè perdere tempo a lamentarsi.