BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il rettore Paleari: “Rinnovato lo statuto le elezioni a maggio”

Dopo la lettera di uno studente a Bergamonews che contestava il rinvio delle elezioni studentesche, il rettore dell'Università di Bergamo risponde e annuncia che la tornata elettorale si svolgerà il prossimo maggio.

Più informazioni su

Riceviamo e pubblichiamo la replica del Rettore dell’Università di Bergamo, Stefano Paleari, allo studente che chiedeva conto del rinvio delle elezioni studentesche. 

"Spettabile Redazione di Bergamonews,

Con riferimento alla nota inviata da uno studente e pubblicata da Bergamonews in data 28 gennaio 2012 preciso quanto segue:

– lo studente in questione ha mandato la lettera al Rettore in data 23/01/2012, quindi pochi giorni fa; la lettera porta l’indicazione "Uno studente anonimo". Non essendo la lettera firmata ma anonima non ho provveduto, come usualmente in casi analoghi, a fornire una risposta;

– nel merito della questione sollevata, faccio presente che la proroga degli attuali rappresentanti degli studenti negli organi è necessitata a seguito delle modifiche introdotte dalla legge di riforma dell’Università Legge 240/2010 con la conseguente modifica dello Statuto.

Lo Statuto è stato definitivamente approvato dagli organi di Ateneo lo scorso 25 gennaio e nei prossimi giorni verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Solo dopo l’entrata in vigore del nuovo Statuto, che ha modificato significativamente le strutture interne all’Ateneo e le modalità della rappresentanza studentesca, sarà possibile provvedere all’approvazione del nuovo Regolamento degli studenti che disciplina anche le modalità elettorali e quindi indire le elezioni per le rappresentanze. Si ipotizza che tali elezioni possano svolgersi nel prossimo mese di maggio".

Si porgono cordiali saluti,

il Rettore

Stefano Paleari

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.