BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Città alta, ztl col buco Telecamere inattive in via San Lorenzo

Un sistema di occhi elettronici che nascerà “monco”. Fino a quando non sarà aperto il parcheggio sotto l’ex faunistico infatti la telecamere di via San Lorenzo non potrà entrare in funzione.

Più informazioni su

Due grande in una per la zona a traffico limitato di città alta. Il vicesindaco e assessore alla Mobilità Gianfranco Ceci ha spiegato le modalità di attivazione delle telecamere ai residenti del borgo storico di Bergamo. Un sistema di occhi elettronici che nascerà “monco”. Fino a quando non sarà aperto il parcheggio sotto l’ex faunistico infatti la telecamere di via San Lorenzo non potrà entrare in funzione perché diverrebbe inaccessibile il posteggio di piazza Mercato del fieno. Nella rete di vigili elettronici attiva tra qualche settimana ci sarà quindi, solo temporaneamente, un buco. “Fino a quando non sarà aperto il parcheggio sotto l’ex faunistico” – ha spiegato Ceci. I tempi sono quindi indefiniti, soprattutto in considerazione dei problemi con cui deve fare i conti l’opera: la frana del 2008, la riprogettazione, la riapertura incerta del cantiere, i controlli dell’Arpa sui lavori effettuati dalla Locatelli (coinvolta nell’inchiesta Brebemi) e le striminzite risorse delle casse di Palafrizzoni. Un parto più difficile del previsto che rischia di diventare una vera agonia per l’amministrazione Tentorio. Ceci ha però provato a tranquillizzare i residenti spiegando che il parcheggio sarà concluso “entro due anni e mezzo”. Più immediata la soluzione prospettata dal presidente della circoscrizione Daniele Lussana: “Basta adibire piazza Mercato del fieno ai soli residenti, che possono già accedere alla zona a traffico limitato”. La proposta verrà valutata in sede di commissione. “Il progetto è interessante e fa piacere che ci sia continuità amministrativa – spiega Davide Paolillo di Legambiente -. Forse è arrivato un po’ tardino, ci aspettiamo che sia l’inizio di un nuovo modo di concepire la città anche nel modo di muoversi. Diciamo che è un primo passo. Bisogna avere un po’ più coraggio. Attendiamo con ansia il piano del traffico. Lì capiremo che cosa ha in mente l’amministrazione e ci faremo un’idea di ciò che può essere condivisibile anche a livello generale”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alessia

    ma durante il giorno dal lunedi al venerdi si puo passare in macchina?

  2. Scritto da giovanna

    bene le telecamere! ora speriamo le mettano anche sul viale e soprattutto nelle altre vie di accesso a città alta. Io abilto in via s. alessandro alta e il sabato e domenica (con città alta chiusa) tuttti salgono da qui… in barba ai vigili posizionati in via vittorio emanuele, che sembrano i migliori carabinieri nelle barzellette. Cosa serve mettere 3 o 4 vigili quando basterebbe mettere telecamere? I vigili così potrebbero impiegare meglio il loro tempo e presidiare il territorio anzichè fari i controllori del traffico

  3. Scritto da francesca

    Il vicesindaco Ceci farebbe cosa utile dicendo la verità: la sua giunta non ha la volontà di chiudere al traffico Città Alta per paura che non paghi politicamente. Del resto ” chi non ha coraggio non può dareselo”. La soluzione migliore è quella suggerita da Lussana e da molti auspicata, dato che il posteggio all ex parco faunistico sarebbe una vera iattura. Nessuno lo vuole e ci sarebbe di che vergognarsi a realizzarlo. Ribadisco: Bergamo diventerebbe l’ unica città con un posteggio per 500 auto all’interno di una cinta muraria: ridicoli agli occhi del mondo e dell’UNESCO.

  4. Scritto da Elisabetta

    Leggendo l’articolo si rabbrividisce per la reiterata manifestazione di
    incompetenza o forse incapacità o forse mancanza di idee e di carattere dell’attuale giunta che “dovrebbe” governare la nostra città. Pare, invece, che si limiti a mettere “toppe” quando i “buchi” diventano troppo evidenti: povera Bergamo e poveri bergamaschi!

  5. Scritto da sergio

    Il vicesindaco e assessore alla Mobilità Gianfranco Ceci come può dire che il parcheggio ex parco faunistico sarà pronto in due anni quando la scorsa settimana veniva publicato che non è stato ancora firmato il progetto esecutivo? chi mettera i soldi per l’opera? il comune ? la Locatelli? ATB?. E come si puo pensare ad un parcheggio di circa 500 posti auto in città alta e poi mettere in progetto la risalita di città alta per evitare che le macchine salgano in città, anche perchè per ripagare l’opera la città sarà sempre aperta festivi compresi.

  6. Scritto da residente bg centro

    a quando l’ attivazione delle telecamere di bg bassa? e tanto che ci siamo xche’ non destinare piazza Matteotti e malpensata x il parcheggio dei residenti? magari chiudere anche viale Roma e farne un giardino!Comunque complimenti x la celerita’ e l’organizzazione del comune.

  7. Scritto da Luca

    Semplicemente allucinante! Ma non si rendono conto che basta che ci sia UNA via di accesso libera che tutto il sistema di telecamere non serve a nulla?!! Non solo: traffico concentrato tutto su via San Lorenzo con immaginabili (evidentemente non per tutti) conseguenze… INCAPACI!!!

  8. Scritto da Ettore

    ottimo il suggerimento di Lussana. Risolverebbe anche il problema della scarsità di posteggi per i residenti

  9. Scritto da aldo

    io, per abitudine quando vedo telecamere e videosorveglianze uso il medio

  10. Scritto da fionda

    le telecamere sono uno spreco di soldi per far piacere solo a certe persone, invito tutti a trovare una soluzione per …………………

  11. Scritto da pm

    Quindi, dopo il lunghissimo parto, stanno per attivare le telecamere, ma non hanno pensato ad una soluzione temporanea per questo problema (es. spostare la telecamera in cima alla via, oltre il parcheggio)?
    Notevole, i miei complimenti…