BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta-Genoa rinviata per neve

L'incontro previsto al comunale è stato sospeso dieci minuti prima dell'inizio. Poi la comunicazione ufficiale: partita rinviata.

Più informazioni su

Atalanta-Genoa non si gioca. Anzi si si gioca. No, manca una comunicazione ufficiale. C’è assoluta incertezza sull’incontro che avrebbe dovuto tenersi al Comunale a partire dalle 18 del primo febbraio. A dieci minuti dall’inizio è stata data una prima comunicazione della sospensione della partita. I tifosi sono rimasti fuori dallo stadio. Cancelli chiusi.

 

Ore 18,29 Comunicazione ufficiale dagli altoparlanti dello stadio: la partita non si gioca

 

Ore 18,27 Non è ancora confermato ufficialmente l’orario di inizio della partita. La partita potrebbe slittare alle 19. Ma inizia ad essere in dubbio di nuovo il fatto che l’incontro possa essere disputato.


Ore 18,14 Atalanta-Genoa si gioca. Questa l’ultima comunicazione. I giocatori iniziano a scendere in campo. Il fischio d’inizio dovrebbe arrivare alle 18,30.

 

Ore 18,05 Cinque minuti dopo l’orario ufficiale d’inizio c’è ancora incertezza. La sospensione non è sicura. I cancelli dello stadio sono stati chiusi. Tanti tifosi sono fuori accalcati.

 

Ore 17,50 Prima comunicazione ufficiosa: Atalanta-Genoa non si gioca.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giuliopanza@yahoo.it

    Crediamo che per primo punto, sia indecente pensare di giocare alle 18 e alle 20.45 da dicembre a fine febbraio.
    Secondo, abbiamo fatto i salti mortali per arrivare in tempo allo stadio, in contatto con casa per le notizie in diretta da SKY che confermavano la partita.
    Terzo alle 17,30 passato il primo filtro veniamo bloccati ai tornelli perché “forse non si gioca”.
    Aspettiamo e alle ci rimettiamo in fila alle 18,15 entriamo e come saliamo la tribuna, viene diffuso il comico comunicato di rinvio partita.
    Sarebbe bastato ….verificato che il SOLE “non sarebbe spuntato” e continuava a nevicare. rinviare già dal primo pomeriggio
    Ma ci siete e ci fate!!! Ma avete RISPETTO DELLA GENTE, sicuramente NO. E per questo grazie!!!
    Giulio Panza e Silvia Paladini
    Abbonati

  2. Scritto da nino cortesi

    Partita da giocare per il campo praticabile e come da volontà dell’arbitro. In questi casi l’arbitro è giudice assoluto. A Bergamo no. Arriva il G.O.S. (cooperativa di organi di sicurezza, ora per vare casino si mettono in cooperativa) e decide il rinvio. Dopo che una marea di tifosi aveva affrontato dalle valli e dalla pianura lunghi viaggi e permessi per esserci. Lo stadio viene prima chiuso, poi riaperto, poi l’Atalanta fa riscaldamento ma appena esce Frey che se la ride di brutto si capoisce subito che stanno prendendo nuovamente per i fondelli la gente. Si rinvia l’inizio alle 18,30 e poi la tragicommedia si esaurisce. Apprezzabili gli spettatori che non hanno reagito. Come sempre in Italia, e Bergamo non è da meno, il disordine coordina l’ordine. Per giovedì invece le scuole restano aperte. Ci penseranno i genitori ad usare la testa. Ma quando la gente si incazzerà?

  3. Scritto da Comunicazione ufficiale

    Come si fa a sospendere qualcosa che non è ancora cominciato? Atalanta-Genoa non è stata sospesa, ma rinviata!