Energia pulita

Solare, Isso brilla: primo comune in Bergamasca

Il paese della bassa Bergamasca conta meno di 700 persone ma vanta un parco fotovoltaico di circa 11 ettari. Bergamo città è seconda, seguita da Treviglio. Una classifica in salsa orobica del primato italiano nel solare.

Se l’Italia è prima al mondo nel fotovoltaico è un paese della bassa bergamasca a conquistarsi il titolo orobico di comune solare: Isso. Con solo 19 impianti Isso vanta una potenza di 5.332 kilowatt e batte persino Bergamo città che conta 224 impianti per 5.115 kilowatt e Treviglio con 126 impianti per 3.860 kilowatt. Isso conta meno di 700 abitanti, ma detiene un record dell’energia pulita: oltre ad essere il primo in Bergamasca è tra i primi primi 50 comuni italiani. Il primato va ricercato nel parco fotovoltaico realizzato in un’area di circa 11 ettari.

Se Isso brilla, la provincia orobica non rifulge. Con i suoi 244 comuni, conta 7.506 impianti che producono 180.060 kilowatt. Non proprio un record se si pensa che nel primato italiano la Lombardia svetta per i suoi 47.635 impianti solari che hanno una potenza di 1.292,5 megawatt. La Lombardia è seconda regione in Italia dietro alla Puglia che con 22.315 impianti con una potenza di 2.137,3 megawatt.

Il primato italiano nel mondo nel solare è da ricercare negli incentivi statali che hanno raddoppiato i sistemi solari installati in un anno: da 3,6 giga watt del 2010 ora, con i nuovi impianti installati, il Belpaese ha una potenza di 6,9 giga watt. Un primato che vede l’Italia precedere la Germania al secondo posto con 5,9 giga watt, gli Stati Uniti al terzo con 2,7 giga watt, la Cina al quarto con 1,7, il Giappone con 1,3 e la Francia con un giga watt.


Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI