BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Match letterario Montanari contro Nove

Venerdi 2 dicembre a Teatro Filodrammatici “Match Letterario Raul Montanari vs Aldo Nove”, pro e contro Pinocchio al Festival dei narratori italiani Presenteprossimo

Più informazioni su

Ultimi appuntamenti per il festival letterario dedicato agli autori italiani Presenteprossimo.

Venerdi 2 dicembre alle 20.45 al Teatro Filodrammatici di Treviglio “Match Letterario Raul Montanari vs Aldo Nove”, pro e contro Pinocchio. Come già è stato fatto l’anno scorso, arricchirà il menu del festival un match letterario, formula che ha avuto un successo eccezionale di pubblico. Si tratta di uno scontro di idee pro e contro un grande classico; un modo per dire cose serie in forma divertente e per questo ancora più stimolante. Come campione di casa, dopo Gianni Biondillo nell’edizione 2010 (l’argomento era l’arciromanzo italiano, I promessi sposi), il direttore artistico del festivoal Raul Montanari sfida lo scittore Aldo Nove, su Pinocchio di Collodi: il libro italiano più famoso al mondo, un capolavoro che va molto al di là dei confini della letteratura per l’infanzia.  

Aldo Nove nasce nel 1967 a Viggiù, piccolo paese al confine con la Svizzera.Il suo primo libro, Woobinda, è stato pubblicato nel 1996. I libri successivi sono usciti quasi tutti presso Einaudi. Nella collana «Stile libero» sono apparsi il romanzo Puerto Plata Market (1997), i racconti di Superwoobinda (1998), il romanzo Amore mio infinito(2000) e i racconti La più grande balena morta della Lombardia (2004). Nella «Collana di Poesia» sono stati pubblicati: la raccolta, composta insieme a Raul Montanari e Tiziano Scarpa, Nelle galassie oggi come oggi. Covers (2001) e successivamente il poema Maria (2007). Nel 2006 ha pubblicato per Stile libero/Inside il reportage Mi chiamo Roberta, ho 40 anni, guadagno 250 euro al mese… Il suo ultimo romanzo è La vita oscena (2010). Autore poliedrico, scrive per diverse testate e collabora a progetti teatrali innovativi.

Raul Montanari (direttore artistico del festival) ha pubblicato undici romanzi e tre libri di racconti. I più noti: La perfezione (Feltrinelli) e, per Baldini Castoldi Dalai, Che cosa hai fatto, Chiudi gli occhi, L’esistenza di dio, La prima notte, Strane cose domani (selezione Premio Strega, vincitore premio Bari e premio Siderno 2010). E’ il padre del genere post-noir, che propone una narrativa di grande suspense, lontana però dai cliché del romanzo poliziesco. Con Aldo Nove e Tiziano Scarpa ha scritto Nelle galassie oggi come oggi (Einaudi), insolito bestseller nel campo della poesia. Ha firmato sceneggiature, opere teatrali e traduzioni dalle lingue classiche e moderne. Scrive per quotidiani e periodici, gira l’Italia tenendo reading e conferenze. Interviene su RaiDue, La7 e Sky. Dal ’99 ha una scuola di scrittura creativa a Milano. I suoi ultimi libri sono la traduzione delle poesie di Robert Louis Stevenson (Nutrimenti 2010), il romanzo L’esordiente(Baldini Castoldi Dalai 2011) e il saggio Il Cristo Zen (Indiana 2011). Ingresso libero venerdì 2 dicembre alle 20.45 al Teatro Filodrammatici di Treviglio. www.Presenteprossimo.it

Nei giorni 3 e 4 dicembre, si terrà un workshop di scrittura creativa a Nese di alzano Lombardo, sotto la guida dello stesso Montanari, aperto a tutti coloro che vogliono cimentarsi nel grande salto dalla lettura alla scrittura stessa… sempre tenendo presente che la lettura viene prima. Come presentazione di questo workshop vale la pagina dedicata più avanti, e naturalmente l’esperienza di tredici anni di insegnamento delle tecniche narrative a Milano, con risultati consultabili in www.raulmontanari.it. Iscrizione obbligatoria

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.