BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Brebemi, quattro sequestri In arresto Nicoli Cristiani

Arrestati imprenditori, politici e funzionari pubblici. I reati contestati sono: traffico organizzato di rifiuti illeciti e corruzione. Sigilli per due cantieri e due cave, anche a Calcinate e Fara Olivana.

Più informazioni su

Un cantiere dell’autostrada Brebemi in provincia di Bergamo sequestrato, uno in provincia di Milano, una cava sotto sequestro ancora nella Bergamasca, un’altra a Cremona. Dieci persone arrestate. Questo il primo bilancio dell’operazione messa a segno alle prime luci dell’alba di oggi, 30 novembre, dai carabinieri di Brescia su mandato dei pubblici ministeri Silvia Bonardi e Carla Canaia, con l’approvazione del Giudice delle indagini preliminari. In arresto è finito anche il bresciano Franco Nicoli Cristiani, già assessore in diverse giunte di Roberto Formigoni e oggi vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia. Le accuse dei pm sono di corruzione e traffico e smaltimento illecito di rifiuti: reati che si sarebbero verificati tra i cantieri di realizzazione della Brebemi e alcune discariche, ad esempio quella di Cappella Cantone (Cremona) o di Calcinate (Bergamo). L’operazione dei carabinieri è stata supportata anche dal Ris di Parma e dagli elicotteristi dei carabinieri di Orio al Serio. Altre nove le persone arrestate: secondo le prime indiscrezioni sarebbero coinvolti anche imprenditori bergamaschi.La procura di Brescia e i carabinieri illustreranno i dettagli dell’operazione in una conferenza stampa a mezzogiorno alla procura della repubblica.

L’arresto di Nicoli Cristiani

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.