BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Berlusconi torna a parlare: lottiamo contro i comunisti

Silvio Berlusconi è già in campagna elettorale. A pochi giorni dalle dimissioni da premier è intervenuto pubblicamente durante una manifestazione del Pdl. Poche parole, ma incisive.

Più informazioni su

Silvio Berlusconi è già in campagna elettorale. A pochi giorni dalle dimissioni da premier è intervenuto pubblicamente durante una manifestazione del Pdl. Poche parole, ma incisive. “Continuiamo a combattere uniti -, dice l’ex premier, promettendo che raddoppierà il suo impegno per il partito. “Stiamo concretamente già lavorando per diffonderci capillarmente in tutta Italia, per creare i team elettorali in tutte le sezioni d’Italia, per creare un contatto quotidiano con tutti gli italiani attraverso internet”. Quindi l’ex capo del governo lancia il segretario del Pdl Angelino Alfano. “Per il nostro futuro e per la vittoria che dobbiamo conseguire siamo in ottime mani”, sostiene Berlusconi riferendosi all’ex Guardasigilli, che gli ha passato la parola. “Abbiamo il dovere di continuare a combattere per la nostra libertà. È il primo dei diritti dentro il quale esistono tutti gli altri. Siamo scesi in campo nel 1994 – continua – perché non volevamo che il Paese cadesse nelle mani di quei signori che erano e che ancora nel loro profondo sono comunisti. Per questo siamo stati in campo, restiamo in campo e saremo ancora in campo. Continuiamo uniti a combattere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gianni

    Berlusconi quando insiste nei suoi discorsi,contro i comunisti non si accorge che li fa aumentare, la gente è stanca di questi ritornelli.Pensi invece, che ogni giorno che passa il PDL perde consensi. I leghisti invece come dice Maroni sono considerati dei Barbari,ma coerenti, a parte Calderoli. OVVIAMENTE…..

  2. Scritto da Tiberio Cron

    Mentre il sistema capitalista così come è stato ridotto sta crollando,perché è chiaro che qualunque sistema va a fondo se alla base non si parte da una ripartizione equa delle risorse ed una esigua minoranza detiene la maggior parte dei privilegi, i nostri ex governanti stanno affilando le armi per le prossime elezioni e sperano di rimettere il disco all’inizio un’altra volta contando sul fatto che la gente si sia dimenticata la canzone che hanno cantato in tutti questi tristi anni.Berlusconi riprende il ritornello sui comunisti che ha iniziato nel 94 quando si è affacciato alla politica tenuto per mano da Craxi ed accompagnato da Dell’Utri (e soci) perché si potesse far finta di cambiare tutto in modo che tutto restasse in mano a chi ce l’aveva prima.Bossi, invece, riprende i discorsi bellicosi sull’indipendenza che come un grafico salgono o scendono in modo inversamente proporzionale alle sedie che garantiscono soldi e potere.

  3. Scritto da DANILO

    Il signor Berluscono sa cosa sono i comunisti? Perchè, forse, bisogna diorgli che il suo intimo amico Putin è un comunistone!

  4. Scritto da Andrea

    Se questi sono gli argomenti per la campagna elettorale siam messi bene…crisi, gente che non arriva a fine mese etc etc sarebbero argomenti… ma questa è la nostra classe dirigente uguale da sinistra a destra…l’importante e’ mandarli a casa..tutti e in fretta!

  5. Scritto da Euribor

    Dopo questa sortita la BCE ed il FMI si sono tranquillizzati.

  6. Scritto da s

    Io non capisco perchè quando di parla di Comunismo si dice che ormai sono passati tanti anni, è come parlare dei cartaginesi, mentre quando si parla di fascismo è come se fosse arrivato ieri. Ma tanto COMUNISMO = FASCISMO

    1. Scritto da sepp

      Se Bersani dicesse: “resistiamo contro i fascisti” verrebbe a prenderlo direttamente la neurodeliri. Al nostro b… nazionale invece tutto è permesso. Non ho mai votato Berlusconi ma in quanto italiano mi vergogno profondamente di far parte di una nazione che non ha saputo (e forse ancora non sa) giudicare con la dovuta severità simili personaggi.

  7. Scritto da s

    per Rino: il comunismo duro come lo chiami tu ha fatto solo morte.

  8. Scritto da Carlo

    con tutti i privilegi che in politica ha avuto in questi 17 anni figuriamoci se non ritorna subito alla carica. sono già pronti tutti a dargli il voto, specie quelli come lui. complimenti. nel mio paese hanno già aperto delle nicchie dove pregarlo e chiedegli protezione. NON HO PAROLE!

  9. Scritto da nino cortesi

    In Italia per uscire dalla crisi e dalla mancanza di tutto (democrazia, legalità, equità….) e per bilanciare la situazione fra ricchi e precari serve solo il COMUNISMO DURO, quello che spazza via tutti i truffatori, i voltagabbana, gli evasori e da dignità ai cittadini.

  10. Scritto da Giulietta

    Quando non sa cosa dire o cosa fare riprova con lo spauracchio comunista,ma non si accorge di essere maledettamente noioso e ripetitivo?Quello che gli riesce meglio è sparare stupidaggini.

  11. Scritto da giangi

    mi chiedo chi da ancora retta a questo personaggio che ha distrutto l italia e la sua immagine nel mondo solo per salvare le sue aziende.

  12. Scritto da lavoratore Lucchini

    INCREDIBILE! Questo fa più danni delle cavallette e poi viene qua ancora con le favole sui comunisti che mangiano i bambini.
    Più danni di lui all’Italia ne agli Italiani li ha fatti credo solo Mussolini, se ne renda conto e taccia per piacere.

  13. Scritto da sepp

    caro Ex-presidente, se proprio vuole rimettersi lo scolapasta in testa, lo faccia almeno con un po´ più di fantasia..
    perché non lottare ad esempio contro i cartaginesi di Annibale, contro le armate di Maria Teresa d´Austria oppure contro i mongoli di Gengis Kan? Tanto gli italiani la seguono ovunque… anche nel baratro come si è dimostrato di recente.

  14. Scritto da patroclo

    il disco si è inceppato

  15. Scritto da pino

    Che programma! Lottando contro i comunisti si esce dalla Crisi? Ma proporre strategie e soluzioni più costruttive no? Che fantasia Silvio , la solita paura dell’uomo nero… pardon rosso.
    Davvero ormai è una patologia cronica che non serve a nessuno. Qualche nuova idea no? Basta con questo teatrino ci hai stufato Silvio servono idee non minestre riscaldate. .

    1. Scritto da il polemico

      qui le nuove idee per uscire dalla crisi, sono sempre gli aumenti dei balzelli,come l’attuale governo si appresta a fare.purtroppo se prima a fare questo ci pensava la destra,era catastrofe,adesso che abbiamo un uomo gradito all’europa,tutto è ok.peccato solo che l’effetto monti sulla crisi e sui mercati e sull’eruo non ha giovato per nulla,anzi,a ben vedere,caduto belrusconi,la mira degli speculatori comincia ad intaccare altri stati che sulla carta sono messi meglio di noi…la caduta del governo,piu che circoscrivere la crisi,la sta allargando agli altri,visto che l’uomo forte in italia non c’è più

      1. Scritto da Hercules

        dal 105% del pil (prodi) al 121% del pil (Pdl-lega) se non mi sbaglio ci ballano 304 miliardi. Trovi ?

      2. Scritto da nino cortesi

        Anche il povero Berlusconi avrebbe preferito fare meglio e circondarsi di gente molto più all’altezza. Ma in Italia c’è la mafia e la Chiesa e non c’è destra o sinistra che possa metter le cose a posto.
        C’è solo il comunismo quello duro.

      3. Scritto da sergio

        già; colpa dei comunisti che negli ultimi 19 anni ci hanno governato e mangiato i nostri risparmi, la nostra crescita, il nostro futuro, i nostri bambini..

        incredibile; eppure, c’è ancora qualcuno che difende l’uomo nero, l’autore di questa italia allo sfascio morale, economico, politico, ecologico e sociale…incredibile, ma vero…che pena, che miserabile mondo alla rovescia, il tutto per difendere l’evasione fiscale e gli evasori stessi..

  16. Scritto da castellant

    Suona come una campana rotta : emette sempre lo stesso suono.Ancora qualche mese al governo lui e il vecchio lumbard ci avrebbero portato dritti al fallimento per la manifesta incapacita’ di fronteggiare la crisi con competenza e risolutezza.

  17. Scritto da tuna

    Bergamo News! Non predicare sapendo che hai la trave nell’occhio! Voi siete perennemente in campagna elettorale, pubblicando voi sempre le magagne della destra.

    1. Scritto da sepp

      in effetti Berlusconi è la più grande “magagna” della destra italiana (oltre che del paese purtroppo).

    2. Scritto da Joker

      Dopo aver fatto a pezzi l’italia non potrebbe almeno far a meno di aprire bocca ?

    3. Scritto da De Che ?

      Straordinario ! Il problema è berlusconi che le dice o bgnews che le pubblica ?

    4. Scritto da incompreso

      ehm…
      non per fare il difensore della redazione, ma quale sarebbe la predica di bergamonews?
      l’articolo riporta le dichiarazioni di berlusconi sul fatto che si stia già organizzando per la campagna elettorale.
      quindi?