BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Poesie in dialetto l’Avis premia le migliori fotogallery

Assegnati i riconoscimenti per la 28ª edizione del concorso "Cuore d'oro". La pittrice Serenella Oprandi ha donato una sua opera alla sezione Avis di Bergamo.

Più informazioni su

Nella mattinata di sabato 26 novembre alla sede Avis di Monterosso si è tenuta la premiazione della 28ª edizione del Concorso di poesia dialettale "Cuore d’Oro". Erano presenti in rappresentanza del Comune di Bergamo il Consigliere Comunale Francesco Benigni; il Presidente della 3ª Circoscrizione di Bergamo Daniele Lussana; In rappresentante del Ducato di Piazza Pontida e presidente della giuria Emanuele Gambarini, il coordinatore del concorso Gianni Pisoni, rappresentante dell’Avis provinciale Elisabetta Lanfranchi ed il presidente Avis Comunale di Bergano Mario Rivola.

La pittrice Serenella Oprandi ha fatto dono all’Avis Comunale Bergamo di una sua opera pittorica rappresentante due cuori che si incontrano.

Classifica della 28ª edizione Cuore d’oro. Sezione A, tema libero, il primo premio va a Francesco Zani per la poesia “Cóme fürmighe”, seconda classificata Rita Rossi cone “Quadrèt di vint’agn”, al terzo posto Mario Rota con “Fómne d’öna ólta”.

Tra le poesie segnalate per questa sezione c’è “Contrada de ös” di Amleto Facheris.

Sezione B, dono del sangue il primo premio va a Luigi Medolago per l’opera “Öna góta a la ólta”, mentre la segnalazione è per Germano Meloncelli con “ Pensér d’ü donadùr”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.