BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via Europa, caos parcheggi: “C’è uno spazio non usato”

Il professore Giorgio Runchi sui parcheggi di via Europa a Bergamo, indicando un grave problema di gestione per via di un’area riservata alle scuole, ma che rimane per lo più inutilizzata.

Più informazioni su

Il professore Giorgio Runchi – 54 anni di Bergamo – ci invia le sue considerazioni sulla situazione parcheggi di via Europa, indicando un grave problema di gestione per via di un’area riservata alle scuole, ma che rimane per lo più inutilizzata.

 

"Gentile redazione, vorrei segnalare una situazione che persiste da tempo in via Europa (zona ITG Quarenghi /clinica Gavazzeni). Da alcuni anni è stato realizzato, tra l’ITG Quarenghi e il l’ITIS Natta, un grande parcheggio per auto diviso in settori, uno dei quali libero ed uno chiuso con sbarra. Quello chiuso con sbarra dovrebbe essere riservato alle scuole, ma non viene usato. Infatti il parcheggio potrebbe essere utile solo ai geometri, ma non certo ai chimici e tanto meno all’Esperia, molto distante.

Penso sia veramente indecente che si siano spesi soldi pubblici per lasciare inutilizzato un parcheggio di quelle dimensioni tanto più che in diverse ore del giorno, lungo via Europa, vi sono decine di macchine posteggiate in ogni dove. Qualcuno può fare qualcosa per eliminare la sbarra e rendere fruibile il parcheggio ? Al contrario altrimenti forse sarebbe "giusto" pensare ad un gesto di "disobbedienza civile" e rimuovere la sbarra"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marco Brembilla

    Forse la domanda andrebbe “girata” al Presidente della Provincia, visto che il parcheggio è per le scuole di competenza provinciale. Poi, se non serve, apritelo per le persone che vanno alle Gavazzeni non certo per divertimento.

  2. Scritto da PierPa

    mai provato alla sera quando ci sono i serali (molte più macchide dei diurni) e tutta la gente che fa visita alla Gavazzeni.. si informi su chi ha dato il terreno per quel parcheggio e come mai è stato diviso (e assegnato) a settori..