BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lallio, boato alle 4.30: esplode la cartiera, un morto

L'edificio si è disintegrato: dal cielo pioveva carta, pezzi di muro, frammenti di ferro che hanno anche sfasciato alcune automobili e perfino le tapparelle di alcune abitazioni

Un boato ha svegliato di soprassalto gli abitanti di Lallio venerdì poco prima dell’alba. Un boato spaventoso. Proveniva dalla cartiera Ca-Ma in via Pascoletto.

Erano le 4.20 quando una caldaia ha preso fuoco ed è esplosa mentre nello stabilimento si lavorava. Dalle primissime informazioni sembra che un operaio sia morto.

Gli abitanti del paese alle porte di Bergamo spaventati e impauriti sono usciti di casa pensando chi a un terremoto chi alla caduta di un aereo. E si sono trovati di fronte a un panorama da incubo: l’edificio si è disintegrato: dal cielo pioveva carta, pezzi di muro, frammenti di ferro che hanno anche sfasciato alcune automobili e perfino le tapparelle di alcune abitazioni: i detriti sono arrivati fino a 400 metri di distanza dalla cartiera.

 

Seguono aggiornamenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angela

    una devastazione allucinante ! sembrava fosse caduto un aereo . Ho pezzi di cemento e ferro sparsi per tutto il giardino . Ho le finestre di casa scardinate e la basculante del garage piegata in due .

  2. Scritto da minny

    si e’ sentito anche qua a orio al serio!!!!!

  3. Scritto da Luca

    Impressionante il boato. Mi sono svegliato di soprassalto, la luce è mancata subito. chi è sul posto mi ha parlato di una scena da guerra, come se avessero bombardato quella zona, non so altro.

  4. Scritto da Matteo

    A Bergamo in zona Colognola ho sentito il condominio tremare!