BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Colantuono: “Il Napoli? Non è solo il trio in avanti”

L'allenatore dei bergamaschi elogia i suoi prossimi avversari: "Il punto di forza è la difesa. Cavani? Un giocatore formidabile".

Più informazioni su

“Il Napoli è una grande squadra e per fare risultato dovremo fare la partita perfetta. E in caso non è nemmeno automatico che arrivi”. Vola basso Stefano Colantuono alla vigilia della partita dell’Atalanta contro i partenopei, un po’ per rispetto degli avversari, un po’ – aggiungiamo noi – per scaramanzia, considerato che ad oggi nessuna squadra è riuscita a portarsi via da Bergamo i tre punti.

“Tutti parlano dell’attacco stellare di Mazzarri –continua -, dimenticandosi che il reparto più solido è la difesa, base dei successi degli ultimi anni. Cavani? L’ho allenato a Palermo, è formidabile, sia dal punto di vista tecnico che come spirito di abnegazione. Il Napoli, insieme a Milan e Juve, è la squadra più forte del nostro campionato. Negli ultimi anni sono cresciuti in modo incredibile”. Quindi tifosi nerazzurri senza speranze? Non scherziamo. “Proveremo a giocarcela, come abbiamo sempre fatto finora. Vogliamo regalare una notte magica ai nostri tifosi anche se, è bene ricordare, che la gioia più grande la vorremmo regalare a fine campionato, con la salvezza”, le parole del tecnico. Infine un augurio per lo sfortunato Capelli: "Per sdrammatizzare gli ho detto che si è allungato la carriera, visto che ora riposerà per sei mesi. Scherzi a parte, speriamo possa rientrare il prima possibile, anche perchè stava facendo molto bene". 

Per la formazione Bellini rientra in gruppo (ma è difficile che possa partire da titolare), mentre rimangono ai box Brighi, Pinto e il neoinfortunato Capelli. Tiribocchi in dubbio. 
Probabile schieramento (4-4-1-1): Consigli; Masiello, Lucchini, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Carmona, Padoin; Moralez; Denis.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.