BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Serie D,tanta Bergamo ai piani alti

Primo stop della capolista Romano a Roncadelle che comunque mantiene la testa della classifica. A due punti in graduatoria troviamo la Seriana Basket e l'Aurora Trescore.

Più informazioni su

C’è davvero tanta Bergamo ai piani alti della classifica del girone A di Serie D Regionale. Cominciamo dalla capolista Global Projet Romano Basket (Armanni 12, Zoljan 11, Gualandris e Malgarini 9) che incappa nel primo stop stagionale in quel di Roncadelle. La netta affermazione dei bresciani (Cominelli 21, Speranzini 21, Fugagnoli 9) maturata soprattutto nell’ultimo quarto di gioco – vinto dai padroni di casa col parziale di 30-19, frutto anche di alcuni falli tecnici e dell’espulsione del romanese Pozzi – non pregiudica comunque il primato in graduatoria della squadra di coach Carioli. A sole due lunghezze di distacco troviamo poi una coppia di squadre anch’esse bergamasche – Persico Stampi Seriana Basket e Aurora Trescore (nella foto) – entrambe vincenti in questo turno: i ragazzi di Pezzoli (Medolago 17, Castelletti 17, Banfi 11, Della Valentina 9) dominano nel derby con la Scuola Basket Valtesse (Burini 19, Montagnosi 12, Caraglio 9), in un match dai forti contenuti fisici ed agonistici, mentre i bianco-azzurri di Pasqualin (Fracassetti 23, Oldrati 16, Salvi 11) regolano tra le mura amiche del PalaTerme l’AvisGilbertina Soresina (F. Martinelli 13, Oneta 12, Ruscelli 9), grazie soprattutto ad uno sfavillante primo tempo (parziale di 48-28, con 8/11 da tre). Colpaccio casalingo per il Basket Verdello (Cortinovis 17, Zucchinali 13, Zoccoli 10) che supera al foto-finish una squadra d’alto borgo come il Castegnato (Corti 20, Giacomini 8, Abbinante 8), destinata a recitare un ruolo da protagonista nella lotta per il salto di categoria: in un finale di gara non adatto ai deboli di cuore la precisione ai liberi di Zucchinali e Lava, condita da un vero e proprio “harakiri” della squadra ospite, consegna la vittoria al sodalizio del presidente Rovaris. Concludiamo con il successo dello Starter Energy Mozzo (Gamba 19, Teoldi 14, Bonacina 10, Panzera 8) sul campo del Basket Gavardo Ziglioli Arredamenti (Toninelli 15, Pernetta 13, Ramdaoui e Simoncini 10): dopo un avvio di campionato tutt’altro che roseo e condizionato da numerose ed importanti defezioni, la squadra allenata da Fabrizio Longano sta ritrovando coesione e risultati, oltre ad una posizione di classifica più consona alle iniziative di inizio stagione.

Risultati nona giornata di andata

Basket Gavardo Ziglioli Arredamenti 63 – Starter Energy Mozzo 66

Basket Verdello 62 – Pall. Castegnato 59

Persico Stampi Seriana Basket 77 – Scuola Basket Valtesse 58

Brescia Basket Roncadelle 76 – Global Projet Romano Basket 60

Aurora Trescore 77 – AvisGilbertina Soresina 71

Nona giornata di andata – Classifica Serie D Regionale – girone A

Global Projet Romano Basket 16 Persico Stampi Seriana Basket, Aurora Trescore 14 Dimmidisì Manerbio Basket, Ecology System Viadana Basket 12 Pall. Castegnato, AvisGilbertina Soresina, Effect Golden Street Brescia 10 Basket Gavardo Ziglioli Arredamenti, Brescia Basket Roncadelle, Starter Energy Mozzo, Coop. Enostaff Chiari 8 Basket Verdello, Floris Cremona 6 Tecno Imballi Offanengo 2 Scuola Basket Valtesse 0.

Prossimo turno – decima giornata di andata – Doppio derby orobico

Venerdì 25 novembre

Scuola Basket Valtesse – Brescia Basket Roncadelle

Global Projet Romano Basket – Basket Verdello

Domenica 27 novembre

Aurora Trescore – Persico Stampi Seriana Basket

Starter Energy Mozzo – Tecno Imballi Offanengo

di Onofrio Oscar Zirafi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.