BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, la Figc conferma: “Doni non va assolto” video

La giustizia sportiva non dà tregua a Cristiano Doni. Sono state presentate ieri dai legali della Figc le contro memorie in risposta alla richiesta di assoluzione fatta dal capitano nerazzurro attraverso il suo avvocato Salvatore Pino.

Più informazioni su

La giustizia sportiva non dà tregua a Cristiano Doni. Sono state presentate ieri dai legali della Figc le contro memorie in risposta alla richiesta di assoluzione fatta dal capitano nerazzurro attraverso il suo avvocato Salvatore Pino. Anche nell’ultimo grado di giustizia sportiva gli avvocati confermano la condanna di tre anni e mezzo perché il nome di Doni “ricorre frequentemente nelle indagini, e in particolare con riguardo alle sua abituali frequentazioni con soggetti coinvolti”, premesse che portano a una “compartecipazione del Doni all’andamento dell’incontro”. Tanto basta alla giustizia sportiva, ben diversa da quella ordinaria. Per la Figc infatti “alla luce dei diritti del principio sportivo, pere la condanna di un illecito non è necessaria la certezza assoluta dell’imputabilità di una condotta, essendo sufficiente che il grado di prova richiesto sia comunque superiore alla semplice valutazione delle probabilità”. Il nome di Doni nella fitta rete di telefonate basta per inchiodarlo anche se prove reali di combine non sono state trovate. Confermata invece l’innocenza di Thomas Manfredini, coinvolto a causa di errori della Corte. Nelle prossime ore è attesa la contro memoria della Figc contro il ricorso della società Atalanta. La sentenza dovrebbe essere pronunciata a metà gennaio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.