BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Settimana dell’orientamento” Adesioni oltre le aspettative

Adesioni al di là di ogni aspettativa per la “settimana dell’orientamento”, iniziativa promossa e organizzata dallo Spazio Informagiovani e dal Comune di Bergamo.

Più informazioni su

Adesioni al di là di ogni aspettativa per la “settimana dell’orientamento”, iniziativa promossa e organizzata dallo Spazio Informagiovani e dal Comune di Bergamo. I destinatari del progetto sono gli studenti delle classi terze frequentanti le scuole secondarie della città che hanno partecipato nelle scorse settimane al percorso info-orientativo denominato “Partenze intelligenti”, finalizzato a sostenere gli studenti nel passaggio alla scuola superiore attraverso azioni orientative e informative gestite dallo staff dello spazio Informagiovani in stretta sinergia con la scuola. Sono oltre 700 le iscrizioni pervenute ai trenta incontri pomeridiani che si snoderanno nell’arco della settimana dal 28 novembre al 2 dicembre. 19 le scuole secondarie coinvolte per un totale di oltre 50 classi e 1100 studenti. “La risposta è stata molto importante – spiega l’assessore all’Istruzione Danilo Minuti -, sono tutti studenti che chiedono un aiuto, un supporto nella scelta della scuola superiore. Gli incontri non si esauriranno in una sola settimana, ma verranno gestiti anche individualmente nelle prossime settimane per approfondire il tema singolarmente e indicare la via migliore. Dal punto di vista dell’organizzazione è molto impegnativo, ma siamo certi che garantirà risultati soddisfacenti per le famiglie”. In particolare si punterà a mettere a confronto lo studio delle materie appartenenti ad una stessa area nei diversi percorsi scolastici afferenti le diverse tipologie di istruzione (liceale, tecnica e professionale) e di formazione professionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Nicola

    Un’ottima iniziativa soprattutto in un momento di difficoltà per i nostri giovani e il loro fututo. Bravi avanti così!

  2. Scritto da ilaria

    Bellissima iniziativa! Finalmente qualcuno che pensa al futuro dei nostri ragazzi!

  3. Scritto da mariuli

    a lavorare si ma in cina lazzaroni e noi importiamo i cinesi!!!!!!!!!!!!!!!