BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I dischi scelti dal leader dei Gang

Venerdì 25 novembre “Cinque dischi per l’isola deserta”, alla scoperta dell’altra faccia della musica italiana ospita Marino Severini

Un incontro con Marino Severini. Dopo Steve Wynn e la "scoppiettante" serata con Charlie Cinelli, il viaggio della seconda edizione di “Cinque dischi per l’isola deserta”, alla scoperta dell’altra faccia della luna dei protagonisti della musica italiana contemporanea ci porta a Filottrano nelle Marche, dove, quasi trent’anni fa, i fratelli Sando e Marino Severini davano vita al gruppo The Gang. Trent’anni, contrassegnati da dischi e collaborazioni importanti e da un numero imprecisato di concerti su e giù per la penisola. Una inesauribile carica di energia ed entusiasmo, lucidità nel vivere e raccontare il nostro tempo, onestà intellettuale, capacità di essere contro, mettendo in discussione anzitutto se stessi, ottime ragioni per non perdersi l’appuntamento con Marino Severini. Venerdì 25 novembre alle ore 21, a raccontarsi sarà Marino Severini, membro e fondatore del gruppo The Gang con il fratello Sandro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.