BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Sarnico a Lovere La corsa sul lungolago fotogallery

Il 22 aprile 2012 si svolgerà la seconda edizione della "Sarnico Lovere Run", la gara di corsa di 26 km lungo la sponda bergamasca del lago d'Iseo. Già aperte le iscrizioni.

Più informazioni su

Dopo il successo dalla prima edizione, ritorna la “Sarnico Lovere Run” organizzata dalla Foundation Organization Running di Gianni Poli. La manifestazione sportiva del Sebino si terrà il prossimo 22 aprile, ma le iscrizioni – via internet, posta o fax – sono già aperte e lo saranno fino al 15 aprile: l’interesse per la competizione si è già manifestato grazie alle numerose adesioni registrate fin da questi primi giorni. La “Sarnico Lovere Run” è una corsa di 26 chilometri lungo la strada che costeggia il lago d’Iseo da sud a nord, su un tragitto pensato proprio per esaltare la bellezza degli scorci lacustri della sponda bergamasca. La partenza della competizione si trova a Sarnico (piazza XX settembre), mentre la linea del traguardo si trova nel porto turistico di Lovere. Il percorso non presenta grande dislivello e tocca vari paesi del Sebino: Predore, Gallinarga, Tavernola Bergamasca, Portirone, Zù, Riva di Solto e Castro. Saranno premiati i primi 10 uomini e le prime 10 donne con buoni valore in denaro, a cui si aggiungeranno i premi di categoria.

Le iscrizioni sono aperte a chiunque abbia compiuto 18 anni entro il 22 Aprile 2012, tesserati FIDAL assoluti, amatori e veterani, con tessera in corso di validità, oppure tutti gli atleti appartenenti ad enti riconosciuti dal CONI. Il costo di iscrizione è di 20 euro fino al 31 dicembre, di 25 euro dal primo gennaio 2012 al 29 febbraio e di 30 euro dal primo di marzo fino alla chiusura delle iscrizioni. Per gli atleti non tesserati, la normativa FIDAL prevede una tassa supplementare di 7 euro per il “cartellino di partecipazione gare su strada”. Le iscrizioni verranno chiuse prima del 15 aprile in caso di raggiungimento della quota massima di 2000 partecipanti.

A fianco della gara, verrà organizzata anche una corsa non competitiva di 6 chilometri da Riva di Solto fino a Lovere. Per questa seconda edizione della “Sarnico Lovere Run” sono state introdotte una serie di novità ed eventi collaterali. La classifica di questa competizione sarà combinabile con la “Cortina Dobbiaco Run”, dando così agli atleti che nel 2012 parteciperanno ad entrambe le corse il diritto alla quota d’iscrizione gratuita per l’anno successivo ad una delle due gare. Per coinvolgere tutti gli alunni delle elementari e delle medie dei comuni attraversati dalla “Sarnico Lovere Run” al termine della gara verrà assegnato uno speciale “premio del tifo” con trofeo e buono del valore di mille euro da devolvere in beneficienza ad un ente segnalato dal Comune vincitore. Sempre per i più giovani, sabato 21 aprile si terrà una gara riservata ai bambini allo stadio comunale di Sarnico. Domenica 22 aprile verrà organizzata la prima “Cena medievale” alla galleria del Bogn di Riva di Solto, mentre lunedì 23 aprile si svolgerà “The Day After”, corsa defaticante con giro di Montisola a cui parteciperà anche Gianni Poli.

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito internet della manifestazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.