BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cooperative e appalti regolazione degli affidamenti

Lunedì 28 novembre dalle 9 alle 13 alla Sala Mosaico della Borsa Merci a Bergamo si svolgerà il convegno "Cooperative e appalti: strumenti di regolazione degli affidamenti".

Più informazioni su

Cooperative e appalti: strumenti di regolazione degli affidamenti e qualità dei servizi” è il titolo del convegno che si svolgerà lunedì 28 novembre 2011, dalle 9 alle 13, alla sala Mosaico della Borsa Merci a Bergamo. L’attenzione delle istituzioni e degli operatori economici verso il mercato degli appalti è continuamente sollecitata dalle trasformazioni e dagli aggiornamenti determinati dall’evoluzione continua della normativa, da molteplici interventi della magistratura amministrativa, dalle esigenze dinamiche del mercato pubblico che, seppure attraversato dalla crisi e dalla riduzione della spesa pubblica, rappresenta ancora oggi una quota rilevante dell’intero mercato dei paesi dell’Unione Europea. La modernizzazione della disciplina europea è uno degli obiettivi della Commissione, che sta per avviare un percorso per l’aggiornamento complessivo delle direttiva in material di appalti. Da Bruxelles arrivano indicazioni che invitano ad orientare la disciplina degli appalti pubblici ad obiettivi di interesse generale e utilità sociale, in modo da ristabilire la fiducia dei mercati e determinare una crescita economica che sia diversa e più attenta all’interesse generale. La nuova disciplina sui “public procurements” dovrebbe essere volta a garantire non solo la libera circolazione di beni e servizi e la concorrenza fra imprese, ma anche obiettivi più generali come la protezione dell’ambiente, l’uso di energie rinnovabili e pulite, l’inclusione sociale e la protezione delle categorie più deboli. Inoltre, per rendere il mercato degli appalti più efficiente in termini generali e maggiormente adatto alle esigenze delle PMI sarebbe opportuno un maggior uso delle procedure negoziate; la riduzione degli oneri amministrativi; la chiarificazione legislativa e dei rapporti giuridici tra imprese e pubblica amministrazione. Con questi obiettivi il “Tavolo della Cooperazione di UNIONCAMERE Lombardia”, in collaborazione con Confcooperative Lombardia e Legacoop Lombardia, organizzano, nell’ambito della giornate della cooperazione, questo seminario di approfondimento che prevede la presenza di autorevoli esperti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.